Serie A, tornano i tifosi e gli striscioni

Dopo più di un anno di assenza tornano i tifosi negli stadi e Cristiano Militello non può che essere felice che il debutto di Striscia lo striscione coincida con il derby di Roma. Dal gesto di Zaniolo contro i laziali agli appunti di Sarri, dalle difficoltà della Juve a quelle dei giornalisti: ecco i momenti più divertenti dell'ultima giornata di campionato

Dopo più di un anno di assenza tornano i tifosi negli stadi e Cristiano Militello non può che essere felice che il debutto di Striscia lo striscione coincida con il derby di Roma. Dal gesto di Zaniolo contro i laziali agli appunti di Sarri, dalle difficoltà della Juve a quelle dei giornalisti: ecco i momenti più divertenti dell'ultima giornata di campionato

27/09/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Euro-Striscioni: no bidet no party

Euro-Striscioni: no bidet no party

Gli sfottò dei tifosi dell'Atalanta rivolti ai rivali del Marsiglia, durante la semifinale di Europa League. E gli stessi bergamaschi che prendono in giro la Roma per la mancata qualificazione nella Coppa. Segue l'accesso della Juventus in Champions League di nuovo grazie alla Dea, la Fiorentina che ha battuto il Monza e altro ancora. Tutto il meglio del calcio raccontato a modo suo da Cristiano Militello. Non manca la frittata di Emiliano Martínez

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Smartphone che ascoltano, l'esperimento di Striscia

Smartphone che ascoltano, l'esperimento di Striscia

Marco Camisani Calzolari tenta per la prima volta un esperimento interattivo per dimostrare che gli smartphone spesso riescano a spiare gli utenti, a loro insaputa, per vendere i loro dati ad agenzie di marketing che poi li bombardano con offerte pubblicitarie ad hoc. L'esperto informatico, con l'aiuto attivo dei telespettatori, mette in luce come alcune applicazioni possano accendere il microfono del telefono e ascoltare le conversazioni

Top 10 Video

tutti i video
Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Ottocento aspiranti poliziotti superarono la prima prova scritta di un concorso a gennaio 2020 e poi vennero dimenticati. Non c'è stato scorrimento di quella graduatoria ma di quelle più recenti uscite da altre due selezioni, con candidati che hanno preso voti inferiori alla più severa soglia del 2020. Alcuni di coloro che ancora aspettano fra un po' raggiungeranno il limite di età e si sentono beffati. Chiara Squaglia ha chiesto spiegazioni alla Polizia e al ministero dell'Interno

Il mistero del sito che vende prodotti non disponibili

Il mistero del sito che vende prodotti non disponibili

Max Laudadio torna a occuparsi del sito che vende televisori e frigoriferi. I clienti sono scontenti per la mancata consegna dei prodotti acquistati: dopo il nostro servizio alcuni sono stati rimborsati ma continuano ad arrivare segnalazioni. Secondo un suo ex socio il responsabile del sito vende cose che non sono disponibili. Il paradosso è che sulla home c'è il bollino "Le stelle dell'e-commerce" del Corriere della Sera nonostante la licenza di utilizzo del logo sia scaduta

use DateTime;