News

Coronavirus, la coppia di cinesi curata allo Spallanzani dona 40mila dollari alla ricerca

Coronavirus, la coppia di cinesi curata allo Spallanzani dona 40mila dollari alla ricerca

Coronavirus, la coppia di cinesi curata allo Spallanzani dona 40mila dollari alla ricerca

Sono stati curati in Italia ed è qui che hanno voluto donare, in segno di ringraziamento ben 40mila dollari. Protagonista di questo gesto di solidarietà la coppia di cinesi che era stata ricoverata all’Istituto Spallanzani di Roma.

I due, provenienti da Wuhan, erano arrivati nel nostro Paese lo scorso 23 gennaio, atterrando all’aeroporto di Milano Malpensa. Insieme a tutto il gruppo con cui viaggiavano erano stati in giro per le maggiori città e stavano per proseguire verso sud prima che il marito accusasasse i sintomi del Coronavirus. La moglie, risultata anch’essa positiva ma asintomatica, aveva sviluppato la malattia nei giorni successivi.

Dopo quasi due mesi di ricovero, di cui parecchi giorni in terapia intensiva, la coppia era stata dimessa a metà marzo ed era potuta finalmente tornare a casa.

Una volta rientrati i coniugi hanno deciso di donare all’Inmi 40mila dollari (l’equivalente di circa 35.600 euro) per contribuire alla ricerca sul Covid-19.

“La scelta di fare una donazione a favore dell’Istituto Spallanzani è un atto di grande generosità e di riconoscenza. C’è un proverbio cinese che recita: ‘Chi torna da un viaggio non è mai la stessa persona che è partita’. Ecco il viaggio e la vicenda della coppia di Wuhan curata all’Istituto Spallanzani, che è un’eccellenza del nostro sistema sanitario regionale riconosciuta in tutto il mondo, e che sono stati il primo caso di positività in Italia, rimarrà impressa nella loro e nella nostra memoria. Voglio dunque rivolgere loro un ringraziamento e un invito a fare ritorno a Roma“, ha scritto in una nota l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
17 aprile 2024

17 aprile 2024

StrixFactor, ecco altri due talenti - Ursula von der Leyen: «Mario Draghi era capace di far prendere fuoco alla Foresta Nera» - Auto pagate e non consegnate, arresto e sequestro dopo l'inchiesta di Striscia - Giornata nazionale del contrabbandiere buono, ma di buono non c'è nessuno - Salerno, l'inquilino approfittatore che non paga l'affitto - Amadeus va via dalla Rai e i creatori di meme si scatenano - Sanremo, caos televoto: altri 2,7 milioni di voti non registrati - Elly Schlein e la l...

15 aprile 2024

15 aprile 2024

A "StrixFactor" il talento è tutto al femminile - Matteo Salvini, il nuovo portiere di Palazzo Chigi - Puppy yoga, la denuncia dell'associazione animalista - Highlander Dj e le case green, «meglio vender tutto e andare a vivere in Brasil» - Abete e la Giornata nazionale del contrabbandiere buono - Lucci alla festa del make up: attenti a quei trucchi! - Catania e i posteggi fai da te - "I nuovi mostri", Angela Finocchiaro in una performance tutta di... naso - Staffelli monitora i furti tra...

11 aprile 2024

11 aprile 2024

Voci nuove a "StrixFactor" - Vespone e le domande ai politici del Pd dettate dalla Questura - Roma, monopattini e bici a motore modificati e senza controlli - Auto pagate e mai consegnate. E i rimborsi? Mai visti - Il sosia che non ti aspetti: Flavio Tosi e Christopher Lambert - Altri dubbi su Valeria Grasso, la paladina dell'antimafia - Con Cristiano Militello nel mini-market della "biggiotteria" - Voto di scambio, le proposte di Enrico Lucci - Impennate pericolose pe...

26 marzo 2024

26 marzo 2024

Cilento, avvistato un particolare mezzo di trasporto - Il Vespone mascherato e i dossier riservati - Vantaggi e pericoli di Neuralink, l'ultima invenzione di Elon Musk - Facile Ristrutturare, i dubbi sulla sicurezza dei cantieri - Notti brave (a noleggio) in limousine a Prato - Le "Pallotte cacio e ove" di Arcangelo Tinari - Salvini contro Meloni: anche la destra litiga - Capitan Ventosa sull'autostrada Valdastico: bagni aperti e funzionanti - La "spaccata" motorizzata...