News

Fionda di Legno 2024. I Fieui di Caruggi stasera a Striscia

Fionda di Legno 2024. I Fieui di Caruggi stasera a Striscia

Fionda di Legno 2024. I Fieui di Caruggi stasera a Striscia

Questa sera il gruppo di amici di Albenga, noto per le iniziative di solidarietà e impegno civile a favore del territorio, sarà ospite a Striscia la notizia: l’obiettivo degli infaticabili «Fieui di Caruggi» – con gli inconfondibili fazzoletti gialli al collo – è quello di lanciare il premio Fionda di Legno 2024. Destinatarie del riconoscimento sono la produttrice e musicista Caterina Caselli e l’attrice Anna Foglietta che lo riceveranno sabato 20 aprile al teatro Ambra di Albenga. Entrambe sono sostenitrici della fondazione Una, Nessuna, Centomila dedicata alla prevenzione e al contrasto della violenza di genere.

Come ogni anno, anche questa volta le premiate sono state scelte per aver «saputo tirare buone fiondate contro la violenza, le truffe e per aver saputo battersi in difesa della solidarietà e dei valori della vita».

Fionda di Legno: il primo a vincere il premio dei Fieui è stato Antonio Ricci nel 2007

L’icona della fionda rappresenta la ribellione scoppiata nel 1798 ad Albenga all’epoca della dominazione dei francesi ed è diventata un simbolo di lotta contro le ingiustizie a favore dei più deboli. Il primo a ricevere la Fionda di Legno nel 2007 è stato proprio il creatore di Striscia la notizia Antonio Ricci, per la campagna contro la realizzazione di quattro torri alte 80 metri al posto dell’Ospedale Santa Maria Misericordia, nel centro storico della cittadina ligure.

Nella scorsa edizione del 2023 i vincitori furono Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. Il primo per l’impegno dimostrato a difesa dei bambini, in particolare dei neonati, mentre il secondo per la dedizione con cui si è occupato di iniziative benefiche e solidali a favore dei più fragili, dal sostengo ai senzatetto, alla protesta contro il lavoro minorile, fino alla tutela dei malati.  

Un premio che negli anni è stato consegnato a nomi illustri: da De André a Villaggio, da don Gallo a don Mazzi

Nel 2018 il riconoscimento fu assegnato alla fondazione Doppia Difesa, fondata dall’attuale conduttrice di Striscia Michelle Hunziker e da Giulia Bongiorno, a tutela di donne soggette a violenza di genere. Ma la lista delle «fionde» è ricca e significativa: da Fabrizio De André a Paolo Villaggio, da Milena Gabanelli a Roberto Vecchioni, da don Andrea Gallo a don Antonio Mazzi a molti altri.

I Fieui sono nati nel 1989 da un vivace incontro tra amici che hanno passato l’infanzia nei vicoli di Albenga: un gruppo di «monelli» guidato da Gino Rapa, presente con gli altri stasera negli studi di Striscia.

E, a proposito, non scordiamo gli auguri al Caschetto d’oro d’Italia, che il 10 aprile compie gli anni. Buon compleanno Caterina Caselli!

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
24 maggio 2024

24 maggio 2024

A Strixfactor c'è chi fa il ritratto di Gerry Scotti - Dal Governo si va via? Lollobrigida: «Io.. io... no» - Castell'Arquato. Qui la distillazione dà una seconda vita ai frutti della terra - Monza e Brianza, viaggio in treno o viaggio della speranza? - Morello, le criptovalute e le piantumazioni mai avvenute - «Ma Amadeus dove sta? Sta rosicando forte, sento il "crik crok crak" da qua!» - Parma, famiglia sotto sfratto: a volte la realtà è diversa da come appare…

23 maggio 2024

23 maggio 2024

Strixfactor, il talento per l'imitazione - Ladri in casa di Salvini o una semplice cena tra colleghi? - A Licata è emergenza erosione costiera - Gadget curiosi? Provate il giardino zen da tavolo che sa disegnare - A Milano si vende cibo scaduto - A Striscia il cartellone c'è un pittore con un cognome che calza a pennello - Foggia, furti e campi di grano incendiati - Roma, candidati civetta ne abbiamo? - Salto del tornello? Meglio un biglietto per due - Corruzione tra i vip? C'è chi accett...

17 maggio 2024

17 maggio 2024

Strixfactor, la passione e il talento per la musica - Ignazio La Russa, un uomo democraticamente bello - Griffe tarocche, Trombetta mette in guardia dalle trappole - Capraia, uno degli allevamenti ittici più avanzati del Mediterraneo - Napoli, il mistero dei sacchetti con le gambe... - Che satira tira? Fassino testimonial di Pier'Or Mariuòl - Il dissenso comodo e il sessismo di Lagioia verso Melissa P - Highlander Dj, «Qui non siamo nel west, dillo tu a Bruno Vesp» - Tumori, le tante bugi...

16 maggio 2024

16 maggio 2024

StrixFactor, il regno del talento a ritmo di musica - Il Vespone, le europee e la tomba di Berlinguer danneggiata - Crisi idrica, "per fortuna" colpisce solo il Sud! - Basilicata, gli espropri mai avvenuti e la diga da abbattere - Progetto musica e legalità. Beneficenza senza trasparenza - Valeria Marini, alla sua festa di compleanno tutti in rosso - A Striscia il cartellone i bisogni si fanno all'aria aperta - Zia Elly: «Non stavo così male da quando hanno aperto Zara a Saint M...

13 maggio 2024

13 maggio 2024

Strixfactor, due nuovi protagonisti - Il segreto per vincere (le elezioni)? Una botta di c**o - Naja obbligatoria: chi è d'accordo e chi è contrario? - Favino e quella macchinina rubata (e poi comprata) da ragazzino - Anche a Viareggio si fanno affari con oro e pellicce - «Come fanno all'Isola a fare la pupù senza carta igienica?» - Lady botox, l'operatrice estetica abusiva - Il piccolo grande Baglioni prende in prestito i versi - La sedicente guaritrice di tumori: «Squaglia era strafatta...

11 maggio 2024

11 maggio 2024

Strixfactor, nuovi giovani talenti - Grado, qui il piatto antispreco è La serra nel piatto - Striscia la magia, metamorfosi in un baule trasparente - Cpr di Potenza, come e quando è morto Ozaro Whumang? - Roma. In via Tuscolana, la pista ciclabile è dei motociclisti - Otranto, un paesaggio fantascientifico nel laghetto di bauxite - Alle elezioni europee votate chi non fa niente - Call center, alcune app anti spam ci registrano - Taranto. Diga Pappadai: uno degli sprechi più grandi (non so...

9 maggio 2024

9 maggio 2024

StrixFactor, è tempo di musica e di imitazioni - I Partiti italiani, tra problemi con la legge ed elezioni europee - Truffe online: cercasi amica per la sorella - Imposta di successione, Valeria Marini svela ciò che lascerà ai suoi eredi - Rai, caos televoto e caso Travolta agitano la Vigilanza - Striscia il cartellone, «sei l'altra metà della mela... quella col verme!» - Volpini di Pomerania, cercasi risposte sui cuccioli - FrixMix visti da voi, tra coniglietti e grandine in studio - Mi...