Allegri ha vinto la Champions… dei meme

Dopo il pesantissimo ko in campionato della Juventus, che a Napoli ha perso 5-1 contro i padroni di casa, i meme con protagonista l'allenatore bianconero Massimiliano Allegri sono diventati virali. Da "Allegri si nasce, tristi si diventa" fino a una finta Dazn che non rimborserà i tifosi perché era la Juve ad andare al rallentatore: tutto il meglio delle gag del web.

Dopo il pesantissimo ko in campionato della Juventus, che a Napoli ha perso 5-1 contro i padroni di casa, i meme con protagonista l'allenatore bianconero Massimiliano Allegri sono diventati virali. Da "Allegri si nasce, tristi si diventa" fino a una finta Dazn che non rimborserà i tifosi perché era la Juve ad andare al rallentatore: tutto il meglio delle gag del web.

16/01/2023

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
San Gennaro ministro della Cultura e quelle orecchie da lupo

San Gennaro ministro della Cultura e quelle orecchie da lupo

Le segnalazioni giunte in redazione ci fanno scoprire un errore speciale di Licia Colò a proposito di Mozart, Monica Gasparini che a Studio aperto parla di 1500 persone "arrostate" (?). Il Tg3 cambia nome e santo al ministro della Cultura, che diventa San Gennaro (è Sangiuliano). Anna Falchi confonde le colonne sonore di due grandi film italiani, La vita è bella e Amarcord, al Tg2 un inquietante Enzo Arceri con orecchie da lupo.

Che imbarazzo i

Che imbarazzo i "rumors" del principe Harry

Carrellata di "Nuovi mostri", dal Gfvippino che sfonda il pavimento a un simpatico teatrino tra Luciana Littizzetto, Francesco Facchinetti e Alessia Marcuzzi in una visita guidata ai Paesi Bassi, fino a un balletto mal riuscito degli chef più famosi d'Italia che tentano di imitare Mercoledì Adams. Al primo posto, l'intervista speciale di Fiorello al Principe Harry, che si lascia sfuggire "rumors" sul fratello William un po' troppo intimi.

Top 10 Video

tutti i video
All’Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

All’Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

Matilde Brandi e Anna Pettinelli sono tra i protagonisti di questa puntata della rubrica di Striscia sulle mostruosità televisive. Il terzo posto è di Simona Ventura e Paola Perego per il loro discutibile tributo a Renzo Arbore. Il secondo gradino se lo aggiudica invece Arisa per la sua esibizione dove sembra un po' distratta e le cade addosso la scenografia. Mentre il primo posto è di una band finlandese che si dimostra una vera... scoperta

Euro-Striscioni: no bidet no party

Euro-Striscioni: no bidet no party

Gli sfottò dei tifosi dell'Atalanta rivolti ai rivali del Marsiglia, durante la semifinale di Europa League. E gli stessi bergamaschi che prendono in giro la Roma per la mancata qualificazione nella Coppa. Segue l'accesso della Juventus in Champions League di nuovo grazie alla Dea, la Fiorentina che ha battuto il Monza e altro ancora. Tutto il meglio del calcio raccontato a modo suo da Cristiano Militello. Non manca la frittata di Emiliano Martínez

use DateTime;