Con Pio e Amedeo, il funerale di Gerry Scotti è tutto da ridere

"Nuovi mostri", una carrellata di momenti di televisione ai confini dell'incredibile, dal momento "ospizio" di Domenica In con Mara Venier e alcuni anziani intrattenitori, alla gaffe a luci rosse di un cameriere di "Quattro ristoranti", fino alla gag di "Felicissima sera" in cui si inscena un improbabile estremo rito per il popolarissimo conduttore. Ma si scherza solo per far pubblicità a una ditta di pompe funebri di Foggia!

"Nuovi mostri", una carrellata di momenti di televisione ai confini dell'incredibile, dal momento "ospizio" di Domenica In con Mara Venier e alcuni anziani intrattenitori, alla gaffe a luci rosse di un cameriere di "Quattro ristoranti", fino alla gag di "Felicissima sera" in cui si inscena un improbabile estremo rito per il popolarissimo conduttore. Ma si scherza solo per far pubblicità a una ditta di pompe funebri di Foggia!

03/04/2023

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Papa Francesco guarda l'ora e si aggiudica I nuovi mostri

Papa Francesco guarda l'ora e si aggiudica I nuovi mostri

Re Carlo è tra i protagonisti di questa puntata della rubrica di Striscia sulle mostruosità televisive. Il terzo posto è invece di Francesco Paolantoni nei panni di uno chef un po'pasticcione. Il secondo gradino se lo aggiudica il pretendente Fabio di Uomini e donne che pretende di avere ragione e viene sgridato da Maria De Filippi. Il primo posto è infine del Papa che assiste con entusiasmo e trasporto all'esibizione di Luciano Ligabue

All'Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

All'Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

Matilde Brandi e Anna Pettinelli sono tra i protagonisti di questa puntata della rubrica di Striscia sulle mostruosità televisive. Il terzo posto è di Simona Ventura e Paola Perego per il loro discutibile tributo a Renzo Arbore. Il secondo gradino se lo aggiudica invece Arisa per la sua esibizione dove sembra un po' distratta e le cade addosso la scenografia. Mentre il primo posto è di una band finlandese che si dimostra una vera... scoperta

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Caso Misuraca: la vita difficile di chi denuncia la mafia

Caso Misuraca: la vita difficile di chi denuncia la mafia

Stefania Petyx da Palermo racconta la storia della famiglia di imprenditori edili che ha trovato il coraggio e la forza di denunciare il racket e ha così dato il via a un'inchiesta, con arresti, processi e condanne (e anche alcuni ergastoli). Ma lì sono iniziati problemi: prima minacce, anche piuttosto pesanti, poi ci si è messa di mezzo la burocrazia. E così i Misuraca non hanno ancora ricevuto il risarcimento per la loro denuncia: sarà la volta buona?

Chi l'ha vinto? Dopo

Chi l'ha vinto? Dopo "Ballando" vogliamo la verità su tutti ...

Enrico Lucci interroga i politici di destra e di sinistra sulla questione che interessa davvero gli italiani e il loro governo, che ha chiesto di vederci chiaro: chi ha vinto "Ballando con le stelle"? Possiamo avere i dati reali delle votazioni? La commissione per l'accesso ai documenti amministrativi della Presidenza del Consiglio dei ministri obbligherà infatti la Rai a mostrare gli atti relativi al voto del pubblico dell'edizione 2022 del programma. Altro che Pnrr, lavoro e sicurezza, ...

Non solo scontrini: la Srl del bar dell'Agenzia Roma 6 non deposita bilanci dal 2016

Non solo scontrini: la Srl del bar dell'Agenzia Roma 6 non deposita ...

Niente (o quasi) scontrini e, dal 2016, nessun bilancio depositato da parte della società controllante. È questo il risultato delle indagini realizzate da Moreno Morello sull'ormai celebre bar dell'Agenzia delle Entrate di Roma 6 - Eur Torrino dove Jimmy Ghione e il suo cameraman sono stati aggrediti e minacciati ("Vado a prendere il coltello e vi ammazzo") dal barista che spesso non emetteva ricevute"fiscali.

Jimmy Ghione risponde ai sindacati dei dipendenti dell'Agenzia delle Entrate

Jimmy Ghione risponde ai sindacati dei dipendenti dell'Agenzia ...

L'inviato che è stato minacciato e malmenato con il suo cameraman all'Agenzia delle Entrate Roma 6 dal barista che non fa gli scontrini replica a un comunicato dei sindacati. Possibile che i lavoratori non si preoccupino dell'assenza di provvedimenti nei confronti di un "possibile stragista" (come l'ha definito un dipendente dell'Agenzia) e si scaglino contro Striscia la notizia? Ha ragione chi dice che il mondo va alla rovescia?

Top 10 Video

tutti i video
Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Ottocento aspiranti poliziotti superarono la prima prova scritta di un concorso a gennaio 2020 e poi vennero dimenticati. Non c'è stato scorrimento di quella graduatoria ma di quelle più recenti uscite da altre due selezioni, con candidati che hanno preso voti inferiori alla più severa soglia del 2020. Alcuni di coloro che ancora aspettano fra un po' raggiungeranno il limite di età e si sentono beffati. Chiara Squaglia ha chiesto spiegazioni alla Polizia e al ministero dell'Interno

Campobasso, la metro leggera dal costo pesante non parte

Campobasso, la metro leggera dal costo pesante non parte

Per coprire con una metropolitana leggera i 41 chilometri tra Matrice e Bojano sono state costruite ex novo tre stazioni, oltre a quelle restaurate. Ma nonostante la spesa di oltre 22 milioni di euro tutto è fermo, come ci racconta Pinuccio, anche perché nel piano di spesa non sono stati previsti i treni. Inoltre il tracciato insiste sulla tratta Campobasso-Termoli, che di fatto è chiusa. Perché? Serviva un bacino di soli 5 passeggeri al giorno per una spesa annua di 2 milioni di euro

Il mistero del sito che vende prodotti non disponibili

Il mistero del sito che vende prodotti non disponibili

Max Laudadio torna a occuparsi del sito che vende televisori e frigoriferi. I clienti sono scontenti per la mancata consegna dei prodotti acquistati: dopo il nostro servizio alcuni sono stati rimborsati ma continuano ad arrivare segnalazioni. Secondo un suo ex socio il responsabile del sito vende cose che non sono disponibili. Il paradosso è che sulla home c'è il bollino "Le stelle dell'e-commerce" del Corriere della Sera nonostante la licenza di utilizzo del logo sia scaduta

Insulti e minacce ad Abete dal venditore di olio fake

Insulti e minacce ad Abete dal venditore di olio fake

Napoli, Luca Abete torna a parlarci di extravergine di oliva contraffatto. C'è pure un venditore all'ingrosso di un clamoroso prodotto fake, una miscela sospetta di olio di semi, che lavorerebbe nei ristoranti come chef. Ci si chiede: con quale condimento preparerà la sua frittura? L'inviato lo cerca per saperne di più sulla sua attività di smercio di bottiglie con l'etichetta di un noto marchio falsificata. Ma l'uomo lo accoglie in maniera tutt'altro che pacifica

use DateTime;