Festival Amicorti, spuntano altri creditori. Ma l’organizzatrice nega tutto

Max Laudadio è ancora a Peveragno (Cuneo), dove il locale festival del cinema secondo alcuni ha accumulato un passivo di 100.000 euro. La signora che l'ha ideato e diretto dice che non è vero, ma molti collaboratori segnalano all'inviato di non essere stati mai pagati. Il mistero si infittisce

Max Laudadio è ancora a Peveragno (Cuneo), dove il locale festival del cinema secondo alcuni ha accumulato un passivo di 100.000 euro. La signora che l'ha ideato e diretto dice che non è vero, ma molti collaboratori segnalano all'inviato di non essere stati mai pagati. Il mistero si infittisce

18/01/2024

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;