Piatto anti spreco a Misterbianco, pepite di recupero alla catanese

Luca Galtieri si reca a Misterbianco in provincia di Catania, per proporci una nuova ricetta all'insegna dell'anti spreco: pepite di recupero alla catanese, preparate con scarto di cavolo, foglie di lattuga, avanzi di finocchio, bucce di cipolla, formaggio ricavato dalle croste, pane raffermo, avanzi di biscotto di mandorle

Luca Galtieri si reca a Misterbianco in provincia di Catania, per proporci una nuova ricetta all'insegna dell'anti spreco: pepite di recupero alla catanese, preparate con scarto di cavolo, foglie di lattuga, avanzi di finocchio, bucce di cipolla, formaggio ricavato dalle croste, pane raffermo, avanzi di biscotto di mandorle

19/11/2022

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Baccalà su crema di finocchietto: il piatto anti-spreco è servito

Baccalà su crema di finocchietto: il piatto anti-spreco è servito

Luca Galtieri è a Paola, il più grande borgo del cosentino: in visita nell'Istituto alberghiero "San Francesco", dedicato al santo nato in città, patrono della Calabria: il piatto anti-spreco del giorno è una sfera con baccalà avanzato del giorno prima, bucce di formaggio e cipolla, pane raffermo, parte esterna del finocchio e foglie e per finire liquido di baccalà. E per recuperare, dai residui di caffè si creano anche saponi."

Sicilia, il primo dolce anti-spreco dell'anno: crispelline con bucce di agrumi

Sicilia, il primo dolce anti-spreco dell'anno: crispelline con ...

Con le feste che volgono al termine, un dolce è quello che ci vuole per trovare il buonumore. Ci pensa Luca Galtieri, in visita all'Istituto Fermi Eredia di Catania. Qui i giovani chef preparano il piatto anti-spreco del giorno: crispelline con bucce di agrumi di Sicilia. Il dolce viene preparato con bucce di agrumi, di mele, di pere, di arance e di limoni, oltre a polpa di mele e pere frullate. Tutti ingredienti siciliani. La pietanza viene servita con una spolverata di zucchero a velo o ...

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;