SOS mufloni all’Isola del Giglio

Jimmy Ghione è andato sull'isola per supportare un'associazione che cerca di evitare l'abbattimento di quaranta mufloni che vivono sull'isola sin dagli anni 50 e che potrebbero essere adottati

Jimmy Ghione è andato sull'isola per supportare un'associazione che cerca di evitare l'abbattimento di quaranta mufloni che vivono sull'isola sin dagli anni 50 e che potrebbero essere adottati

29/11/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Clamoroso: anche il bar all'interno dell'Inps a Roma dimentica gli scontrini

Clamoroso: anche il bar all'interno dell'Inps a Roma dimentica ...

Jimmy Ghione smaschera un altro bar all'interno di un ente statale che si dimentica di fare gli scontrini e, quindi, evade il Fisco: la caffetteria all'interno del palazzo dove c'è la sede dell'Inps di Roma Casilino Prenestino. Che si aggiunge al bar dell'Agenzia delle Entrate di Roma 6 - Eur Torrino e a quello del Tribunale Civile della Capitale, già pizzicati in questa stagione dall'inviato. Striscia la notizia lancia un appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: visto che ...

Roma, bar no scontrini al Tribunale: accesso vietato a Ghione

Roma, bar no scontrini al Tribunale: accesso vietato a Ghione

Jimmy Ghione torna al Tribunale Civile di Roma per chiedere conto delle irregolarità del bar pizzicato a non fare scontrini e dei rapporti di subordinazione tra cassiere e Forze dell'ordine. L'inviato prende atto che a lui l'accesso è negato: «Serve l'autorizzazione del presidente del Tribunale», gli viene detto, nonostante l'incessante viavai di persone all'ingresso. Ma il presidente «non intende riceverla», gli dice la segretaria.

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
TgR notturni sospesi, la decisione del CDA Rai

TgR notturni sospesi, la decisione del CDA Rai

Pinuccio a Rai Scoglio 24 torna a parlare dei TgR notturni, di cui è stata annunciata da poco la chiusura. Una scelta che l'ad Rai ha giustificato adducendo motivi editoriali, ma che consentirà alla tv di Stato di risparmiare diversi milioni di euro. Una bella vittoria per Rai Scoglio 24 che aveva fatto notare come certi servizi, pagati con lo straordinario per la messa il lavoro notturno, non fossero poi così diversi da quelli delle edizioni diurne

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;