News

Come sapere se il telefono è sotto controllo? Ecco qualche consiglio

Capire se il vostro telefono è sotto controllo è più semplice di quanto possiate pensare. O, perlomeno, è facile scovare qua e là qualche indizio che possa avvalorare i vostri sospetti.

Il più delle volte, a volervi spiare non è un'associazione super segreta da film di 007, ma piuttosto qualche hacker che vuole rubare dati per fini economici o un partner geloso.

In questo servizio, Marco Camisani Calzolari ci ha dato qualche consiglio per capire se qualcuno cerca di controllarvi attraverso lo smartphone.


Per esempio, forse non conoscete WhatsApp Web, cioè la possibilità di utilizzare l'app di messaggistica anche da pc. Una funzione utile per chi la utilizza per lavoro, ma sfruttata in alcuni casi per spiare il proprio partner e leggere tutto ciò che riceve o invia.

Scoprire se il vostro telefono è connesso tramite WhatsApp Web a un pc è semplice. Basta andare in Impostazioni, Whatsapp web, Desktop.

Se non lo avete mai usato in vita vostra, ma c’e scritto che ci sono dei dispositivi connessi, probabilmente qualcuno ha avuto accesso al vostro smartphone.

Esiste poi la possibilità di installare delle app-spia sul telefono, definite Trojan (il nome prende spunto dal Cavallo di Troia) perché capaci di intrufolarsi senza farsi notare. 

Per persone non esperte di tecnologia è difficile accorgersi di questo tipo di applicazioni, che hanno la capacità di registrare schermo, telefonate e qualsiasi attività si faccia col cellulare.

Alcuni segnali che un'app di questo tipo possa essere stata installata sono:

- Consumo improvviso ed elevato della batteria

- Telefono che si surriscalda più del normale anche quando non lo si usa

- Eco strana che si percepisce durante le chiamate

Sui dispositivi Android in alcuni casi basta controllare tra le app scaricate se ce n'è qualcuna che non avete installato voi. Per farlo basta andare in Impostazioni e poi Applicazioni.

Alcune app riescono a sfuggire a controlli più superficiali e sono quindi ancora più difficili da riconoscere e scovare.

In questi casi, per fare pulizia, può essere utile resettare il telefono e farlo tornare alle impostazioni di fabbrica (dovrete poi riscaricare tutte le app che ritenete utili). 

Funzione che si trova sotto Impostazioni,Backup e ripristino da quest’ultimo. Poi sceglimo Ripristino dati di fabbrica e Cancella tutto.