News

Eccellenze milanesi, Ornella Vanoni ospite a Striscia la notizia

Un'altra eccellenza ospite a Striscia la notizia. Parliamo di Ornella Vanoni, un monumento della musica italiana e artista che ha reso grande la città di Milano con la sua voce e le sue canzoni.

Il suo stile interpretativo e la sua timbrica l'hanno resa fin da subito un'artista unica nel suo genere.

Il suo esordio risale agli anni Cinquanta, quando s’iscrive all’Accademia d’Arte Drammatica del Piccolo Teatro e Giorgio Strehler le propone di cantare negli intervalli de I Giacobini di Zardi.

Sempre come attrice nella scuola del Piccolo Teatro interpreta alcuni brani di Brecht e le cosiddette canzoni della Mala, che scatenano forti polemiche e addirittura la censura.

Nel 1961 arriva la partecipazione a Canzonissima con il brano Cercami, il suo primo 45 giri di successo. Da lì la strada sarà in continua ascesa, con la partecipazione a diversi concorsi canori, tra cui otto Festival di Sanremo.

Ornella Vanoni è stata la prima artista nella storia del Festival a ricevere il Premio alla carriera. È anche l'unica donna e il primo artista in assoluto ad aver vinto due Premi Tenco e l'unica cantante italiana ad aver ottenuto questo riconoscimento come cantautrice.

Dotata di un'incredibile ironia, ancora oggi è una delle artiste più amate anche dai giovani che l'hanno eletta un'icona del mondo social.