ULTIMI VIDEO

News

Falso medico di base smascherato da Striscia la notizia risarcisce 120.000 euro all’Azienda sanitaria

Davide Iannone, che ha esercitato per quasi tre anni senza laurea, ha patteggiato otto mesi di reclusione, pena sospesa.

Dopo l’inchiesta di Striscia la notizia (vai al servizio del 20 marzo 2017) sul finto medico di base Davide Iannone, che per quasi tre anni ha esercitato senza laurea la professione a Lavis, l’Azienda sanitaria ha indagato fino a scoprire che Iannone non aveva mai neppure frequentato la facoltà di medicina. Ieri, in tribunale, l’uomo ha chiuso i conti con la giustizia patteggiando otto mesi di reclusione per truffa, esercizio abusivo della professione e falso. La pena è stata sospesa: ora Iannone pagherà all'Azienda sanitaria oltre 120.000 euro, l’equivalente degli stipendi ricevuti.