News

Mara Venier accusata di copiare Barbara d'Urso, scontro su Twitter

Durante la puntata di ieri di "Domenica In", condotto da Mara Venier, al solito su Twitter diversi utenti hanno commentato sia la toccante intervista ad Anna Tatangelo che l'intervento ironico e divertente di Ornella Vanoni.

Non a tutti, a quanto pare, è piaciuta la puntata. In particolare nell'occhio del ciclone è finito un utente di Twitter, tale @Andrea45592993, iscritto dal 4 gennaio 2019, ha 4 follower e segue sei profili tra cui Trash Italiano, Barbara d'Urso, Live - Non è la d'Urso, Federica Panicucci e altri due profili sconosciuti di cui uno ad accesso protetto. Il commento dello spettatore è diretto: "Ora non solo la Venier copia gli ospiti della D’Urso, ma pure le frasi iconiche come “caffeuccio” CERCASI IDEE per una Domenica In sull’orlo del baratro".

La Venier non ha un profilo su Twitter, a difenderla è intervenuto il marito Nicola Carraro che ha retwittato il tweet in questione con un commento tranchant: "Ma che ca** dici?". A dargli manforte è intervenuta Rita dalla Chiesa con: "Sei un grande Nicola".

Immediata la replica: "Ci terrei a precisare che non si tratta di un account fake, come ipotizzato da diversi siti di "trash" semplicemente di tratta di un account che non uso spesso, visto che non uso spesso il cell a cui è associato il profilo. Ci terrei a precisare che per quanto mi riguarda ognuno è libero di esporre il proprio parere, senza essere vittima di un linciaggio. In secondo luogo, sempre secondo me, alcuni personaggi "pubblici" (forse in cerca di una visibilità perduta?), farebbero meglio a tacere piuttosto che a regalarci della costernazioni futili, come dicevano i latini "miglior tacer non fu mai scritto", no? (la frase "Un bel tacer mai scritto fu" è attribuita dai più al librettista e poeta italiano Iacopo Badoer (1602 – 1654), ndr)".

Finirà qui?