LIVE

News

Non solo Goonies, il lockdown stimola la nostalgia: le reunion più belle sul web

I Goonies sono tornati. In occasione dei 35 anni dall'uscita del film cult che ha appassionato intere generazioni, i protagonisti hanno voluto fare una sorpresa ai fan organizzando una reunion virtuale.

Artefice della magia l'attore Josh Gad, che ha fatto da moderatore della live chat con tutto il cast della pellicola che ha ispirato serie tv come Stranger Things.

L'iniziativa aveva anche un risvolto benefico, quello di raccogliere fondi da donare alle vittime della crisi economica generata dall'emergenza sanitaria.

Nel corso della diretta sono state ricreate alcune scene con battute memorabili e tanti ricordi.



Ma quella dei Goonies non è stata l'unica reunion celebre che ha allietato la quarantena. Tante sono le star che hanno pensato di ricongiungersi, seppur virtualmente, con amici ed ex colleghi.

Un altro esempio che ha fatto il giro del mondo è quello dei Backstreet Boys: i cinque membri della boyband hanno cantato - ognuno da casa propria - I want it that way in occasione del Living Room Concerts For America, evento promosso da Fox e iHeartRadio.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Honored we could be part of this incredible event ❤️ Thank you @iHeartRadio @foxtv! #iHeartConcertOnFox

Un post condiviso da Backstreet Boys (@backstreetboys) in data:



E che dire di tutti i fan de La Tata che hanno avuto la sorpresa di avere in anteprima il cast al completo che leggeva la sceneggiatura dell'episodio che sancirà la reunion anche televisiva?



Per i più giovani l'emozione è arrivata dai protagonisti di High School Musical, riuniti online per l'evento The Disney Family Singalong. Gli attori, coordinati dal regista Kenny Ortega si sono esibiti intonando il brano più celebre We're all in this together, diventato anche un inno condivisibile anche in questo periodo.
Grande assente Zac Efron, per problemi di connessione, il quale ha però voluto lasciare un videomessaggio ai fan: "Ciao a tutti, spero che siate sani e salvi e che stiate facendo del vostro meglio durante questo periodo che non ha precedenti. E' con grande piacere che vi presento una performance musicale di alcuni dei miei vecchi amici. Spero che vi piaccia e ricordate 'we’re all in this together' (ci siamo dentro tutti insieme)".