News

Quando Striscia dava voce a Elisabetta II

Quando Striscia dava voce a Elisabetta II

Quando Striscia dava voce a Elisabetta II

La regina inglese, scomparsa l’8 settembre 2022, è stata un’icona dell’ultimo secolo. Ha ispirato film e serie tv. Negli anni il tg satirico l’ha seguita nei suoi spostamenti e l’ha doppiata durante i suoi incontri con personaggi famosi. I video.

The crown e il film The Queen- La regina del regista Stephen Frears (con Helen Mirren) sono solo alcuni dei film ispirati alla vita di Elisabetta II d’Inghilterra. La sovrana del Commonwealth è diventata infatti un’icona pop degli ultimi 100 anni. I suoi look e i gossip della sua famiglia le hanno sempre regalato i riflettori. Negli anni Striscia la notizia l’ha seguita in alcuni suoi incontri ufficiali in Italia e all’estero dando voce a quello che (forse) Elisabetta II avrebbe voluto dire veramente. Per esempio quando a dicembre 2019 ha ricevuto a Buckingham Palace leader mondiali della caratura di Angela Merkel, Donald Trump, ma anche l’italiano Giuseppe Conte). L’occasione era il vertice Nato.

L’ex Presidente del Consiglio le ha stretto la mano e il doppiatore ha detto per lui: «Piacere maestà, le comunico che tra poco arriva anche Di Maio». Lei ha allora risposto in falsetto: «Oh, Di Maio, quello vuol rompere col Pd, adesso vuole rompere anche a me».

Elisabetta II controlla (anche) i prezzi dei supermercati

Quelli erano i mesi appena precedenti alla Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Un addio non indolore che ha avuto ripercussioni, tra le altre cose sui prezzi dei beni alimentari. Così la regina ha deciso di analizzare il problema di persona recandosi tra gli scaffali dei rivenditori inglesi. «Mi fa lo sconto sul capocollo?», chiedeva lei alla commessa nel suo giro di ricognizione.

Mai a mani vuote. Neanche dal Papa

Anni prima, nel 2014, Striscia si era occupata anche del suo incontro con Papa Francesco. Per non essere maleducata The Queen non si è presentata a mani vuote dal pontefice. Sidro Gran Riserva, miele rigorosamente prodotto dall’ape regina e una bottiglia di scotch. Sono i doni che ha portato al vescovo di Roma che, ringraziandola, ha promesso di assaggiare il distillato dopo cena.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti