News

Viaggi annullati senza rimborso, c’è un arresto. I servizi di Striscia

Viaggi annullati senza rimborso, c’è un arresto. I servizi di Striscia

Viaggi annullati senza rimborso, c’è un arresto. I servizi di Striscia

Alessandro Scotti di Esse Vacation di Gallarate (Varese) è finito in carcere con l’accusa di bancarotta fraudolenta. Gli inquirenti hanno sentito 1.350 clienti: avevano pagato in anticipo un viaggio poi cancellato. Del caso si era occupato Max Laudadio.

Bancarotta fraudolenta, è l’accusa con cui i finanzieri della compagnia di Gallarate, in provincia di Varese, hanno arrestato l’amministratore di Esse Vacation, Alessandro Scotti. Esse Vacation è un’agenzia di viaggi protagonista di molte polemiche e di un fallimento, perché secondo le accuse – e molte segnalazioni giunte a Striscia la notiziafaceva pagare in anticipo le vacanze ai clienti e poi le cancellava senza farli partire. Striscia si è occupata più volte del caso: nel servizio del 10 aprile 2023, Max Laudadio ci aveva aggiornato sulla vicenda. Esse Vacation era stata messa in liquidazione e finalmente stavano partendo anche i rimborsi.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip di Busto Arsizio (sempre in provincia di Varese) Piera Bossi, su richiesta del pubblico ministero Ciro Vittorio Caramore, che ha coordinato le indagini. Il Gip ritiene che sussista il pericolo di reiterazione del reato.

Esse Vacation e i 300 mila euro evasi al fisco

Per gli inquirenti, dai conti di Esse Vacation sarebbero stati sottratti oltre un milione e 300 mila euro. E l’evasione fiscale sarebbe pari a 300 mila euro. Gli inquirenti hanno inoltre raccolto la testimonianza di 1.350 clienti, che hanno raccontato le loro disavventure. Il 7 ottobre 2022 anche Max Laudadio aveva parlato con diverse persone che aveva pagato in anticipo un viaggio al Tour Operator. Viaggio che però non hanno mai fatto. 

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti