Amatrice senza benzina

Nonostante siano passati ormai quasi cinque anni dal terremoto del 2016, la ricostruzione ad Amatrice (Rieti) procede ancora a rilento, ma oltre ai disagi causati dai crolli, i cittadini devono ora fronteggiare la chiusura di tutti i distributori di benzina che li costringe a recarsi altrove, facendo come minimo 20 chilometri per fare rifornimento. Jimmy Ghione è andato a chiedere spiegazioni all'assessore alle Politiche Sociali: ecco cosa ha scoperto

Nonostante siano passati ormai quasi cinque anni dal terremoto del 2016, la ricostruzione ad Amatrice (Rieti) procede ancora a rilento, ma oltre ai disagi causati dai crolli, i cittadini devono ora fronteggiare la chiusura di tutti i distributori di benzina che li costringe a recarsi altrove, facendo come minimo 20 chilometri per fare rifornimento. Jimmy Ghione è andato a chiedere spiegazioni all'assessore alle Politiche Sociali: ecco cosa ha scoperto

21/04/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Clamoroso: anche il bar all'interno dell'Inps a Roma dimentica gli scontrini

Clamoroso: anche il bar all'interno dell'Inps a Roma dimentica ...

Jimmy Ghione smaschera un altro bar all'interno di un ente statale che si dimentica di fare gli scontrini e, quindi, evade il Fisco: la caffetteria all'interno del palazzo dove c'è la sede dell'Inps di Roma Casilino Prenestino. Che si aggiunge al bar dell'Agenzia delle Entrate di Roma 6 - Eur Torrino e a quello del Tribunale Civile della Capitale, già pizzicati in questa stagione dall'inviato. Striscia la notizia lancia un appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: visto che ...

Roma, bar no scontrini al Tribunale: accesso vietato a Ghione

Roma, bar no scontrini al Tribunale: accesso vietato a Ghione

Jimmy Ghione torna al Tribunale Civile di Roma per chiedere conto delle irregolarità del bar pizzicato a non fare scontrini e dei rapporti di subordinazione tra cassiere e Forze dell'ordine. L'inviato prende atto che a lui l'accesso è negato: «Serve l'autorizzazione del presidente del Tribunale», gli viene detto, nonostante l'incessante viavai di persone all'ingresso. Ma il presidente «non intende riceverla», gli dice la segretaria.

Clamoroso: niente scontrini al bar del Tribunale Civile di Roma

Clamoroso: niente scontrini al bar del Tribunale Civile di Roma

Dopo l'indignazione suscitata dal servizio di Jimmy Ghione sul bar dell'Agenzia delle Entrate di Roma 6 che non faceva gli scontrini, c'è un altro locale di un "tempio della legalità" che se ne dimentica. È quello nel Tribunale Civile di Roma: dopo aver ricevuto alcune segnalazioni, le telecamere di Striscia mostrano diversi clienti senza scontrino, anche un Carabiniere in divisa. «In Tribunale ci dimentichiamo di fare gli scontrini?», chiede Ghione al cassiere, che risponde con una ...

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
I dubbi della Vigilanza Rai sul mancato visto a Botteri

I dubbi della Vigilanza Rai sul mancato visto a Botteri

"Perché il visto di Giovanni Botteri era scaduto? È stato lasciato scadere volontariamente? Quali sono i documenti che attestano che la Cina avrebbe impedito alla corrispondente della Rai di tornare a Pechino?". Sono alcuni degli interrogativi che solleva il segretario della Vigilanza Rai, Massimiliano Capitanio, intervistato da Pinuccio per Rai Scoglio 24, dopo il ritorno, qualche giorno fa, di Giovanna Botteri in Cina, in seguito a un'assenza di molti mesi

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;