Degrado a Scampia, le “case dei puffi”

A Scampia esiste un complesso residenziale lasciato al più completo degrado nonostante al suo interno risiedano decine di famiglie: Luca Abete ci mostra le condizioni in cui sono costrette a vivere queste persone

A Scampia esiste un complesso residenziale lasciato al più completo degrado nonostante al suo interno risiedano decine di famiglie: Luca Abete ci mostra le condizioni in cui sono costrette a vivere queste persone

27/01/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Parco Verde di Caivano, una firma contro la camorra

Parco Verde di Caivano, una firma contro la camorra

Striscia la notizia era stata la prima trasmissione a entrare, nel 2018, nella piazza di spaccio più grande d'Europa, al centro delle cronache per il terribile caso di violenza sessuale di gruppo su due bambine dello scorso luglio. Ora vi torna Luca Abete e chiede agli abitanti una firma contro la camorra. Raccoglie qualche rifiuto, alcune adesioni e diverse storie di chi si sente abbandonato e dice: «Qui alla fine è meglio pagare, altrimenti potrebbero sparare a tuo figlio».

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Sprechi Rai, l'assurdo caso di

Sprechi Rai, l'assurdo caso di "Pubblica utilità"

L'inchiesta di Striscia sugli sperperi della tv di Stato prosegue con un nuovo caso, quello della costosissima Content Room della Rai a Saxa Rubra. La struttura creata nel 2018 per il canale Pubblica Utilità e attrezzata con monitor, luci e schermi per le dirette tv però viene usata solo come un banalissimo ufficio. Un'operazione che pare costata oltre 3 milioni di euro, nella quale rientrano anche gli studi Meteo, inutilizzati e dimenticati

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;