Pescatori rientrati in Italia, la figlia ringrazia Striscia

La vicenda dei 18 pescatori di Mazara del Vallo sequestrati in Libia è stata seguita da vicino e con apprensione da noi di Striscia e dalla nostra inviata Rajae. Ora che sono stati liberati, la figlia di uno di loro ci ha mandato un videomessaggio di ringraziamento

La vicenda dei 18 pescatori di Mazara del Vallo sequestrati in Libia è stata seguita da vicino e con apprensione da noi di Striscia e dalla nostra inviata Rajae. Ora che sono stati liberati, la figlia di uno di loro ci ha mandato un videomessaggio di ringraziamento

17/12/2020

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Esclusivo: sedativi e gabbie nel CPR di Palazzo San Gervasio

Esclusivo: sedativi e gabbie nel CPR di Palazzo San Gervasio

Rajae Bezzaz è a Palazzo San Gervasio, in provincia di Potenza, in uno dei dieci CPR (Centri di permanenza per il rimpatrio) d'Italia. È difficilissimo entrarci o anche solo avere immagini di questi luoghi, che in teoria non sono prigioni: qui vengono identificati e rimpatriati gli immigrati irregolari. Striscia però è venuta in possesso di immagini e informazioni che suscitano molti interrogativi, e non può tacere.

Incendi nei ghetti. Chi ne parla e chi finge di non sentire

Incendi nei ghetti. Chi ne parla e chi finge di non sentire

Aboubakar Soumahoro dice in tv che nessuno parla degli incendi nei ghetti, ma Rajae Bezzaz non fa altro da otto anni: a Striscia la notizia ha raccontato quelli di Boreano in Basilicata, nel gran ghetto di Rignano, a Rosarno, in Calabria, ancora a Rignano, e al ghetto dei bulgari vicino a Borgo Mezzanone. Poi, due anni dopo, a Rosarno, sull'isola di Lesbo, in Grecia, a Borgo Mezzanone. Onorevole, in questi anni non ha mai acceso la tv?

Capodanno globale: come festeggia il mondo che abbiamo in casa

Capodanno globale: come festeggia il mondo che abbiamo in casa

Rajae Bezzaz è a Torino, in uno dei luoghi più multiculturali d'Italia, per indagare sui tanti modi diversi in cui Capodanno si festeggia nelle varie culture che convivono oggi nel nostro Paese: scopriamo così che anche per i cinesi d'Italia esiste un doppio Capodanno e che - attenzione! - il 2023 sarà l'anno della tigre. I marocchini salutano il 1444 e non il 2023. E i bengalesi ballano tanto, ma poi si riposano anche per due giorni.

Gli interpreti afghani abbandonati dall'Italia: la storia di Sayed

Gli interpreti afghani abbandonati dall'Italia: la storia di ...

Da ormai un anno Striscia si occupa di accendere i riflettori sugli interpreti afghani abbandonati dal contingente italiano, dopo la precipitosa fuga in seguito alla presa del potere dei talebani. Rajae ci racconta la storia di un papà ridotto a stare per strada con la sua famiglia. Grazie all'intervento di Striscia la situazione sembra essersi risolta, almeno per moglie e figli, anche se non sono mancati gli intoppi e i depistaggi

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
Petyx aggredita a Campobello di Mazara, ultimo covo di Messina Denaro

Petyx aggredita a Campobello di Mazara, ultimo covo di Messina ...

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) in esclusiva le primissime immagini dell'aggressione subita da Stefania Petyx a Campobello di Mazara, ultimo covo del boss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro. L'inviata del tg satirico, in missione per chiedere ai cittadini un selfie contro la mafia, invece di ricevere solidarietà è stata insultata, minacciata e poi quasi investita da un motorino. Il servizio integrale andrà in onda nella puntata del 27 gennaio.

La metro di Milano invasa dalle borseggiatrici. E scoppia il far west

La metro di Milano invasa dalle borseggiatrici. E scoppia il ...

Anche grazie all'impunità garantita dalla riforma Cartabia, le "zanza" borseggiatrici sembrano aumentare a vista d'occhio nella metropolitana di Milano. Valerio Staffelli e le ragazze antiborseggio ne segue alcune e spintoni, insulti e dito medio. La situazione situazione esplosiva, come dimostra un video sconcertante girato da alcuni passeggeri, con scene di ordinaria violenza urbana: un uomo di origine araba blocca e immobilizza la borseggiatrice che ha appena derubato una ...

use DateTime;