News

Brumotti aggredito a Palermo: la gente del quartiere Zen al fianco dell’inviato di Striscia la notizia

Dopo l’aggressione a Brumotti una ragazza ha scritto alla redazione di Striscia la notizia per solidarizzare con l’inviato. E raccontare cosa significhi  vivere in un quartiere così "difficile". Ecco la lettera.

Buonasera,
Mi chiamo xxx e sono nata e cresciuta allo zen “quartiere di Palermo”. Ho letto su quanto è successo e ho visto stasera Striscia, Vi chiedo scusa a nome di tutta quella brava gente come me e la mia famiglia, che vorrebbe lottare ogni giorno, per quanto accaduto. So che probabilmente non servirà a nulla, ma ci tengo a farvi conoscere la mia opinione. Continuate a combattere voi che riuscite a farlo. Perché è assurdo che carabinieri e polizia, pur avendo la caserma a due passi, non colga mai nel fatto, o quasi mai, questa gente. Gente che omertosa e indegna, chiama lavoro “lo spaccio di droga” . Io abito in questo quartiere e non ne vado fiera, ma non posso nemmeno vergognarmi perché sono onesta e pulita. Ho dei valori trasmessi dalla mia famiglia e sono valori sani che sicuramente un domani passeranno ai miei figli. Non mi vergogno perché ho una coscienza, ho un lavoro che mi nobilita e rispetto gli esseri umani. Vi mando questa mail, e lo faccio adesso, perché non si fa altro che commentare sui social quello che è accaduto; perché vorrei che leggeste queste mie parole, magari se possibile anche in diretta, per far capire a tanta gente, che allo zen non c’è solo droga, delinquenza e mafia. Non ci sono solo ragazzi che aggrediscono e minacciano. C’è tanta gente brava, onesta e spesso anche preoccupata, che ha paura!!! Quella che orgogliosamente, non ha Brumotti!! Vi chiedo con tutta la mia gentile cortesia, di dar voce voi, al mio posto, a questi pensieri scritti. Sono stanca di sentire sempre e solo cose brutte, e a malincuore devo ammettere che sono tante. Ma noi....brava gente....che merito abbiamo? Perché devo essere giudicata, solo perché vivo in quartiere di cui profondamente mi vergogno? Perché non mi fate scappare un sorriso, grazie a Striscia io potrei dire, ecco ci sono! E sto con Brumotti!
Grazie in anticipo.
Fate sempre un ottimo lavoro