News

Oggi a Striscia: povero comune di Sanremo, metà dei 5 milioni della Rai se ne va per l’Ariston. Cosa non torna nei “giri” di soldi del Festival

Oggi a Striscia: povero comune di Sanremo, metà dei 5 milioni della Rai se ne va per l’Ariston. Cosa non torna nei “giri” di soldi del Festival

Oggi a Striscia: povero comune di Sanremo, metà dei 5 milioni della Rai se ne va per l’Ariston. Cosa non torna nei “giri” di soldi del Festival

Questa sera a “Rai Scoglio 24” Pinuccio torna a occuparsi del Festival di Sanremo, la cui 74esima edizione è ormai alle porte. In particolare, l’inviato svela l’importo della convenzione tra il comune di Sanremo e la tv di Stato per il Festival, ma qualcosa non torna. Per quest’anno, il Comune riceverà 5 milioni di euro (grazie ai contribuenti) per la kermesse musicale.

Peccato che circa la metà dei soldi (per l’esattezza 2,3 milioni di euro) viene utilizzata dal Comune per pagare il teatro Ariston. Ma non solo. Sempre dalla convenzione, si apprende che il comune di Sanremo paga alla Rai più di 70mila euro per ospitare due trasmissioni – Linea Verde e Making of, girato durante il dietro le quinte di Sanremo – per promuovere e parlare del Festival della canzone italiana.

Il servizio completo stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35).

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Sanremo, per le scarpe di Travolta gli esposti all'AgCom sono due

Sanremo, per le scarpe di Travolta gli esposti all'AgCom sono ...

Pinuccio di Rai Scoglio 24 ci aggiorna sul caso di possibile pubblicità occulta durante il Festival, con l'attore americano che ha ballato sul palco dell'Ariston con Amadeus mostrando le sneakers di U-Power. Domenico Romito dell'associazione Avvocati dei consumatori spiega che ha integrato l'esposto presentato con il materiale dei servizi di Striscia, e chiede una sanzione esemplare, superiore a quella dello scorso anno di 175 mila euro