News

“La noia” di Angelina Mango vince il Festival di Sanremo 2024

“La noia” di Angelina Mango vince il Festival di Sanremo 2024

“La noia” di Angelina Mango vince il Festival di Sanremo 2024

La giovane (22 anni) figlia di Pino Mango e della ex cantante dei Matia Bazar Laura Valente ha battuto a sorpresa il rapper napoletano Geolier. Terza Annalisa, poi Ghali e Irama.

Quando tutti attendevano Geolier, il rapper napoletano che aveva vinto tra i fischi del pubblico in sala la serata dei duetti, ha vinto Angelina Mango, 22 anni, figlia di Pino Mango, grande voce del pop italiano morto precocemente nel 2014, e di Laura Valente, che è stata la cantante dei Matia Bazar. Una figlia d’arte che si è rivelata ad “Amici” e che con Che t’o dico a fa’ è stata interprete di uno dei successi dello scorso anno. Geolier ha trionfato nel televoto, mentre Angelina è stata premiata dalla giuria della sala stampa e dalla giuria delle radio.


La sua canzone si chiama La noia, l’ha scritta con Dardust e Madame, altri due nomi caldi della nuova canzone italiana. Il secondo arrivato, Geolier, ha solo un anno in più di lei. C’è una nuova generazione che si affaccia sulla scena, mentre Amadeus e Fiorello se ne vanno dal Teatro Ariston su una carrozza. E si allontanano così da quello che – l’hanno giurato, soprattutto Fiorello, Amadeus sembra meno convinto – sarà il loro ultimo Festival.

Angelina è figlia di Mango, che la sera del 7 dicembre 2014 accusò un malore sul palcoscenico a Policoro, in Basilicata, non lontano da Lagonegro dove ha sempre vissuto, si scusò con il pubblico e morì poco dopo. Sua figlia nella serata delle cover del Festival di Sanremo ha scelto di cantare La rondine, una canzone che Mango pubblicò nel 2002 e che parla di un addio.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Sanremo, per le scarpe di Travolta gli esposti all'AgCom sono due

Sanremo, per le scarpe di Travolta gli esposti all'AgCom sono ...

Pinuccio di Rai Scoglio 24 ci aggiorna sul caso di possibile pubblicità occulta durante il Festival, con l'attore americano che ha ballato sul palco dell'Ariston con Amadeus mostrando le sneakers di U-Power. Domenico Romito dell'associazione Avvocati dei consumatori spiega che ha integrato l'esposto presentato con il materiale dei servizi di Striscia, e chiede una sanzione esemplare, superiore a quella dello scorso anno di 175 mila euro