News

Vaccino antinfluenzale, introvabile nelle farmacie, ma disponibile (a caro prezzo) nelle strutture private. Perché?

Vaccino antinfluenzale, introvabile nelle farmacie, ma disponibile (a caro prezzo) nelle strutture private. Perché?

Vaccino antinfluenzale, introvabile nelle farmacie, ma disponibile (a caro prezzo) nelle strutture private. Perché?

Dopo le tantissime segnalazioni arrivate a Striscia la notizia, Moreno Morello si occupa del vaccino antinfluenzale e del motivo per cui sia praticamente introvabile nelle farmacie, ma si trovi facilmente – ma a caro prezzo – nelle strutture private. Un corto circuito difficilmente accettabile, soprattutto nel periodo di emergenza che stiamo vivendo.

Secondo il dott. Roberto Tobia, segretario nazionale della Federfarma, «sarebbe necessario cambiare la norma», poiché le farmacie non hanno la possibilità di importare le dosi vaccinali dall’estero, come invece è permesso dall’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) alle strutture private.

Inoltre, lo scorso giugno, Federfarma aveva richiesto al ministro Speranza 1,5 milioni di dosi di vaccini da destinare alle farmacie. Quota che è stata ridefinita e concordata nella successiva Conferenza Stato-Regioni. A oggi, però, sono poche le regioni virtuose – Lazio, Emilia-Romagna e Piemonte – che hanno rispettato gli impegni presi riuscendo a rifornire le farmacie con una dote accettabile di vaccini. Le altre, purtroppo, hanno lasciato le farmacie a secco.

Insomma, i ritardi, le disparità tra pubblico e privato e tra Regioni penalizzano i cittadini. Sarà possibile ovviare a queste difficoltà? Striscia la notizia e i cittadini attendono una risposta del ministero della Salute.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Finti integratori online, come aggirano la legge italiana

Finti integratori online, come aggirano la legge italiana

Moreno Morello torna con una nuova puntata di "Malattie aberranti" per aiutarci a capire come funziona il sistema legato alla vendita online di integratori "miracolosi" per qualsiasi patologia. Attraverso un vero e proprio labirinto di siti internet che vengono riempiti di informazioni commerciali, anche millantando efficacia inesistente e rubando l'immagine di personaggi famosi. Il problema è che cliccando per acquistare i loro prodotti si viene indirizzati su altri ...

Mutui instant, il nuovo (?) corso della Reef S.p.A.

Mutui instant, il nuovo (?) corso della Reef S.p.A.

Moreno Morello torna a parlare della società immobiliare che rivendeva le case sottocosto anche a rate senza mutui e interessi. La Reef annuncia la svolta di diventare instant: no compromessi o attesa, si va direttamente al rogito. Ma i vecchi clienti che sono ancora in attesa di un accordo risolutivo e della restituzione dei loro risparmi? La società dice di voler trovare una soluzione entro giugno 2023. Ma saranno al sicuro questi soldi nelle loro casse?

Pubblicità ingannevoli e marketing online: anche Bassetti nella rete

Pubblicità ingannevoli e marketing online: anche Bassetti nella ...

Torna la rubrica "Malattie aberranti" di Moreno Morello, dove i protagonisti sono gli sciacalli del marketing online che sfruttano impropriamente l'immagine di personaggi famosi per vendere presunti prodotti curativi e miracolosi. Dopo Fedez e Vanessa Incontrada, questa volta a essere stato usato a sua insaputa è la star dei virologi Matteo Bassetti - testimonial di una lunga serie di prodotti naturali (antiparassitari, antifungini, antidolorifici, cardiotonici, ecc.), tra cui Reduslim, ...