News

WhatsApp ha smesso di funzionare su milioni di dispositivi: ecco quali e perché

WhatsApp ha smesso di funzionare su milioni di dispositivi. La chat di proprietà di Facebook dall’1 febbraio ha effettuato alcuni aggiornamenti che ne impediscono l’utilizzo da parte degli smartphone meno recenti, quelli cioè che utilizzano sistemi operativi più vecchi.

Secondo i calcoli di Google, l’app di messaggistica è sparita da circa 75 milioni di device Android (più dell’intera popolazione italiana), mentre non è dato sapere quali saranno i dispositivi Apple in circolazione che dovranno rinunciare alla chat.

Del nuovo aggiornamento di WhatsApp vi avevamo già parlato in un servizio di Marco Camisani Calzolari, che spiegava quali sarebbero stati gli smartphone su cui l’app avrebbe smesso di funzionare e perché secondo l’azienda che fa capo a Facebook era necessario l’update.

Ma a tal proposito i pareri sono discordanti.

Ecco cosa ci avevano spiegato alcuni esperti intervistati dal nostro consulente digitale e cosa ne pensa Massimiliano Dona, Presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.