News

Emanuele Filiberto di Savoia re dei Tapiri: ne ha ricevuti dieci

Emanuele Filiberto di Savoia re dei Tapiri: ne ha ricevuti dieci

Emanuele Filiberto di Savoia re dei Tapiri: ne ha ricevuti dieci

Il 22 giugno il principe compie 51 anni. Nel tempo è andato in doppia cifra per quanto riguarda le visite del tapiroforo. L’ultima sette anni fa per il tweet in cui ha definito i partigiani «parassiti». I video.

Sono dieci i Tapiri che negli anni ha ricevuto Emanuele Filiberto di Savoia. 51 anni il 22 giugno, il principe è stato raggiunto la prima volta da Valerio Staffelli il 13 aprile 1999 per il no del Vaticano, non disposto a fare da intermediario per il suo rientro in Italia in occasione del Giubileo del 2000. È suo padre Vittorio Emanuele a ritirare il premio. L’ultimo Tapiro gli viene consegnato il 4 maggio 2016 per il tweet, pubblicato nel giorno della Festa della Liberazione in cui definisce i partigiani «parassiti».

Emanuele Filiberto, l’attapirato Doc dell’anno

È il 27 maggio 2008 quando Valerio Staffelli raggiunge a Roma Emanuele Filiberto di Savoia e gli consegna il Tapiro d’oro dell’anno, come “attapirato Doc”, chiedendogli di individuare da solo le motivazioni di questa premiazione. Il principe indica come prima causa la richiesta di risarcimento fatta in passato dalla sua famiglia alla Repubblica Italiana per i danni subiti nei 54 anni di esilio, poi gli insulti ricevuti in Svizzera da alcuni operai delle Officine FFS (Ferrovie Federali Svizzere) in sciopero e, per ultimo, la scarsa fortuna del movimento d’opinione Valori e Futuro, da lui fondato. Il tapiroforo aggiunge anche la serata di gala organizzata a Venezia a scopo benefico da Al-Saadi Gheddafi, figlio del Capo di Stato libico, in cui Emanuele Filiberto ha bevuto qualche bicchiere di troppo.

Sanremo 2010 gli è valso due Tapiri

Il principe Emanuele Filiberto è in gara al 60° Festival di Sanremo con il brano Italia amore mio” cantato insieme a Pupo e al tenore Luca Canonici. Il 17 febbraio 2010 viene raggiunto sulla riviera ligure da Valerio Staffelli che gli consegna un Tapiro d’oro. L’inviato prende in giro il principe per la sua performance canora, ma il rampollo di Casa Savoia difende la propria esibizione, di cui si dichiara soddisfatto. Infine, il tapiroforo bacia sulla bocca Emanuele Filiberto, come aveva già fatto in passato con Rosario Fiorello. Cinque giorni dopo, riceve insieme a Pupo, un altro trofeo del tg satirico per i sospetti di irregolarità sul televoto del Festival della Canzone Italiana, dove si sono piazzati secondi classificati, a seguito di un ripescaggio.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti