News

Insultato a un concerto, il rapper Slowthai si getta per aggredire un fan: il video

È rissa agli NME Awards tra Slowthai (giovane rapper britannico) e un suo fan.

Durante i New Music Expess Awards in Texas, l’ingresso sul palco del cantante è stato accompagnato da fischi e insulti da parte dei fan. La reazione di Slowthai è stata quella di lanciare contro la folla il microfono, che qualcuno gli ha tirato a sua volta. Non contento, il rapper ha pensato di rispondere versando su di loro un cocktail. Da lì la situazione è degenerata con il cantante che ha perso la testa e ha cercato di scagliarsi contro uno spettatore. Per fortuna viene fermato dal personale della sicurezza, che interviene con prontezza.
 

 


Non è chiaro cosa abbia fatto innervosire Slowthai al punto da prendersela con i suoi stessi seguaci. Secondo alcune ipotesi, alla base della diatriba potrebbero esserci le contestazioni ricevute dopo il bacio rubato all’attrice Katherine Ryan durante la premiazione.

Non è la prima volta che un rapper perde la testa di fronte agli insulti ricevuti dal suo pubblico.

Come già documento in precedenza, anche Achille Lauro è stato protagonista di una vicenda simile qualche anno fa, quando ha fatto a botte con alcuni fan durante un concerto in un locale.