News

La ricetta del "Galletto al Barolo" di Filippo Giaccone

Nipote e figlio d’arte, Filippo Giaccone nasce e cresce sotto il segno dell’alta cucina. È infatti erede di una famiglia di ristoratori dalla lunga tradizione, iniziata negli anni ’30 del ‘900 con il nonno ad Albaretto della Torre. Dopo aver lavorato per diversi anni al fianco del padre Cesare, celebre interprete della cucina piemontese, Filippo decide di mettersi in viaggio per approfondire conoscenze e capacità nel mondo della ristorazione, tra Italia, Germania e Austria, Stati Uniti e Mykonos. Forte di queste esperienze, decide di tornare in Italia, dove contribuisce alla nascita di Vite, il ristorante della comunità di San Patrignano. La nostalgia di casa lo spinge infine a tornare tra le sue Langhe, dove apre, tra le mura della vecchia attività di famiglia, “Oste in Albaretto”, insegna ospitale e accogliente che propone una cucina di qualità, ispirata alla tradizione piemontese ma con felici rivisitazioni creative.

Per il pubblico di Striscia La Notizia, Filippo Giaccone propone la ricetta del “Galletto al Barolo”, la sua versione di una tipica ricetta piemontese realizzata con l'utilizzo di un prodotto di eccellenza del territorio come il Barolo.

Ingredienti

1 Galletto Nostrano (1,8/2 kg)
2 bottiglie di Ottimo Barolo
4 Scalogno
2 Carote
1 Cipolla Bionda
½ Peperone Rosso
½ Peperone Giallo
1 Costa di Sedano
2 Rametti di Rosmarino
6 Bacche di Ginepro
Sale fine q.b
Olio Extra vergine di Oliva q.b
Cognac q.b

Procedimento

Pulire accuratamente il Galletto e tagliarlo a pezzi; tagliare finemente anche le verdure.
Scottare in una padella a fuoco alto con olio il galletto (in più riprese), salare.
Quando diventa dorato, unire le verdure e spruzzare con il cognac.
A questo punto, inserire il Galletto e le verdure in una pentola ampia e versare le 2 bottiglie di Barolo, aggiungendo il ginepro e il rosmarino.
Fare sobbollire per circa 1 ora e mezza.
Prima di servire, restringere in una padella con olio d'oliva il vino di cottura, dopodiché cospargere con la salsa il galletto.