ULTIMI VIDEO

News

Nella rubrica "Paesi, paesaggi...", Davide Rampello e i pennini di Torino

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) torna la rubrica “Paesi, paesaggi…”. Davide Rampello si trova alle porte di Torino, negli edifici dell’Abbadia di Stura, l’abbazia benedettina del XII secolo che resiste al tempo circondata dalle industrie. Qui per secoli i monaci hanno ospitato pellegrini, curato malati, coltivato campi. Fino all’800, quando gli edifici dell’Abbadia sono diventati opifici tessili, filatoi per la seta e cotonifici.

Oggi uno di questi spazi è occupato da una manifattura italiana di penne stilografiche giunta alla quarta generazione di mastri pennai: qui Filippo, mastro artigiano, realizza a mano ogni pennino. Parte da una sottile lamina d’oro che viene lavorata per dare la giusta flessibilità alla struttura, poi si passa allo stampo e alla marchiatura, con il punzone più antico di Torino. Il pennino viene incurvato e assume la forma definitiva: intorno ad esso si realizza la stilografica, un miracolo di equilibrio e di armonia. Questa è l’Italia della qualità.