News

Questa sera a Striscia, Pinuccio parla degli sprechi Rai sui trasporti per dipendenti e collaboratori

Questa sera, a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35), Pinuccio torna a occuparsi della Rai e in particolare dei fondi che la tv pubblica destina ai mezzi di trasporto utilizzati da dipendenti e collaboratori.

Nonostante le recenti dichiarazioni dell’ad Fabrizio Salini («È difficile amministrare un’azienda che non ha certezza di risorse: a noi il compito di ridurre i costi e tagliare eventuali sprechi»), l’inviato di Striscia documenta come la Rai, sebbene disponga di un parco auto di più di 1000 mezzi, abbia messo a budget anche 4 milioni di euro per gli NCC (noleggio con conducente), 80 mila euro per il car sharing e 217 mila euro per dei pulmini a 8 posti.

Il tutto senza considerare i buoni taxi che vengono forniti ai dipendenti e le auto blu ai dirigenti. Tutti questi spostamenti quanto pesano nelle tasche degli italiani?

In attesa di conoscere i retroscena di questa nuova inchiesta, vi mostriamo l'ultimo caos scoppiato in viale Mazzini per via di un'intervista di cui nessuno sembrava essere a conoscenza.