News

Stornarella: i rifiuti abbandonati verranno rimossi

Si ritorna a parlare di Stornarella, ma questa volta per una buona notizia. Dopo il degrado degli scorsi anni, documentato anche da Striscia, è stata notificata al Comune di Stornarella, dalla Regione Puglia, “l’ammissione a finanziamento e l’assunzione dell’impegno di spesa a fondo perduto sull’avviso pubblico per la concessione di contributi per la somma di 24.000 euro per la rimozione di rifiuti abbandonati su aree pubbliche” così come riporta Il megafono.

La discarica era tornata alla ribalta lo scorso luglio quando un notevole quantitativo di rifiuti era stato bruciato nelle campagne tra Cerignola e Stornarella, dopo essere stato sversato in maniera illecita. 

Striscia, insieme a Pinuccio, era stata tra i primi a documentare l’accaduto. Il nostro inviato si era trovato davanti una discarica abusiva di rifiuti industriali a due passi dalle campagne; trovando di tutto, dalla pelletteria a documenti di materiale ospedaliero. La situazione era poi ulteriormente peggiorata con la pandemia a causa dei minori controlli.


Ora finalmente un po’ di luce con gli stanziamenti fatti dalla Regione per rimuovere i rifiuti abbandonati, che permetteranno all’ente incaricato la bonifica del sito; una notizia che potrebbe far tornare a “respirare” Stornarella.