News

Torino: oltre 4,5 tonnellate di droga confiscate e 10 arresti

Oggi i Carabinieri di Torino hanno sequestrato oltre 4,5 tonnellate di droga per un valore di 8 milioni di euro. Nelle scorse ore, il comando dell’Arma torinese ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla procura. Durante il blitz sono state requisite 4 tonnellate e mezzo di marijuana, 36 chili di cocaina e 62 chili di hashish e 4 litri di olio di quest’ultima sostanza.

Oltre al quantitativo di droga, sono stati bloccati anche 15 corrieri. Sono 10 gli indagati per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, uno di questi anche per sfruttamento della prostituzione.

Durante le indagini i militari dell’Arma hanno identificato le rotte delle sostanze in questione: la marijuana e l’hashish provenivano dai paesi balcanici, mentre la cocaina dal Sudamerica. “Torino si conferma un importante crocevia nell'ambito del traffico internazionale di sostanze stupefacenti”, ha affermato il colonnello Francesco Rizzo.

Striscia si è più volte occupata dello spaccio di droga nelle città italiane, compreso il capoluogo piemontese. Ecco la situazione che aveva riscontrato il nostro inviato Vittorio Brumotti.