Otranto, un paesaggio fantascientifico nel laghetto di bauxite

Per la rubrica Speranza Verde, Luca Sardella è in provincia di Lecce e, con la guida turistica Eleonora Marrocco, ci mostra un lago particolare. Qui giaceva una cava dove si estraevano i minerali per la produzione di alluminio. Dalla chiusura nel 1976, la vegetazione si è riappropriata del terreno rossastro, creando uno scenario suggestivo, dove oggi si possono fare passeggiate ed escursioni a cavallo

Per la rubrica Speranza Verde, Luca Sardella è in provincia di Lecce e, con la guida turistica Eleonora Marrocco, ci mostra un lago particolare. Qui giaceva una cava dove si estraevano i minerali per la produzione di alluminio. Dalla chiusura nel 1976, la vegetazione si è riappropriata del terreno rossastro, creando uno scenario suggestivo, dove oggi si possono fare passeggiate ed escursioni a cavallo

11/05/2024

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

"Speranza verde": a Cisternino c'è la pianta della pace

Luca Sardella si trova nella località in provincia di Brindisi e ci mostra l'arbusto del cachi di Nagasaki, trovato sotto le macerie della città dopo lo scoppio della bomba atomica. Il Masayuki Ebinuma, agronomo giapponese, l'ha tenuta in vita fino a ora. Con i suoi semi sono state generate quasi 300 piante in giro per il mondo: questa si trova nei Giardini di Pomona, al centro di un labirinto di lavanda, simbolo della strada che bisogna fare per arrivare alla pace.

Top 10 Video

tutti i video
Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Una collaboratrice di Valerio Staffelli, impegnata nella realizzazione di un servizio sui borseggi alla Stazione Centrale di Milano e munita di regolare biglietto, è stata bloccata ai varchi d'ingresso ai binari dal personale di sicurezza delle Ferrovie. Di fatto è stato così impedito al tg satirico di proseguire l'inchiesta sui furti nei treni. Nel frattempo le borseggiatrici passavano tranquillamente e senza titolo di viaggio dai tornelli di uscita lì accanto

use DateTime;