News

Domani sera a Striscia, nella rubrica “Paesi, paesaggi…”: Davide Rampello e le calzature a impatto zero

Domani sera a Striscia, nella rubrica “Paesi, paesaggi…”: Davide Rampello e le calzature a impatto zero

Domani sera a Striscia, nella rubrica “Paesi, paesaggi…”: Davide Rampello e le calzature a impatto zero

Domani sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) torna la rubrica “Paesi, paesaggi…”. Davide Rampello si trova a Gonars, paese della bassa friulana situato a 23 chilometri da Udine, un angolo di natura che rinasce a ogni stagione.

Questo paesaggio fa da sfondo alla storia di Nicola e Alberto, che producono calzature artigianali sostenibili, con materiali destinati allo smaltimento.
Un modello di economia circolare che la famiglia di Nicola conosce bene: crea scarpe con elementi riutilizzati e rigenerati da ben quattro generazioni. Vecchi ombrelloni, vele navigate, tende cotte dal sole e jeans, sono solo alcuni degli oggetti che, a seconda delle possibilità, vengono utilizzati per creare dei pezzi unici e limitati a impatto zero.

Artigiani come Nicola e Alberto sono beni culturali viventi, le loro idee sono nuove perché non buttano via niente di vecchio. Questa è l’Italia della qualità.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Davide Rampello e il pascolo rigenerativo nell'antica Sutri

Davide Rampello e il pascolo rigenerativo nell'antica Sutri

Per la rubrica "Paesi, paesaggi…" Davide Rampello è a Sutri (Viterbo), città da sempre considerata la porta della civiltà etrusca. Il paesaggio della Tuscia meridionale fa da sfondo alla storia di Andrea e Silvia, allevatori e casari che hanno dato vita a una fattoria basata sul pascolo rigenerativo: antica pratica agricola che favorisce la cattura del carbonio nel terreno con un impatto positivo per la salute del suolo, degli animali e di conseguenza degli esseri umani.