News

Nuovo caso di malasanità in Campania: esauriti i fondi regionali, tagliate prestazioni e terapie convenzionate

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Luca Abete torna a occuparsi della malasanità in Campania. In particolare, del blocco delle prestazioni in strutture private convenzionate con il servizio sanitario nazionale a causa dell’esaurimento del budget trimestrale previsto dalla sanità regionale.

Ai pazienti non resta quindi che pagare per intero la prestazione oppure possono provare a rivolgersi agli ospedali, dove li attendono liste di attesa infinite.

Anche i fondi per le terapie sono terminati, negando così la possibilità a pazienti affetti da gravi malattie di usufruire di cure indispensabili.

Abete si era già occupato di malasanità recentemente, in un servizio sull'ospedale Cardarelli di Napoli, dove la situazione è davvero disastrosa.