News

Striscia, Luca Abete mostra il mestiere più pericoloso al mondo: l’autista di autobus a Napoli e dintorni

Striscia, Luca Abete mostra il mestiere più pericoloso al mondo: l’autista di autobus a Napoli e dintorni

Striscia, Luca Abete mostra il mestiere più pericoloso al mondo: l’autista di autobus a Napoli e dintorni

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Luca Abete indaga a Napoli e dintorni, dove le aggressioni ai conducenti degli autobus sono all’ordine del giorno.

Liti per le mascherine non indossate o per fermate extra non concesse, ma anche banalmente la noia, qualsiasi scusa è buona per prendersela con gli autisti: calci, sputi, pietre contro i vetri, litigi a bordo e minacce fanno parte del curriculum di ogni autista di autobus.

L’inviato di Striscia incontra un conducente recentemente vittima di un episodio di violenza assurda: un automobilista indispettito perché non riusciva a superare l’autobus in una strada stretta, quando finalmente ce l’ha fatta ha bloccato il mezzo pubblico, è sceso dall’auto e ha cominciato a minacciare l’autista con offese, sputi, calci.

Un altro uomo e addirittura una donna che teneva in braccio una bambina si sono subito uniti a lui, mentre il conducente riprendeva tutto con il telefonino. «Sono molto scosso», dice l’autista, che durante tutta la scena surreale non ha aperto né la bocca né i finestrini.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Punzo, il finto ortopedico che prescrive cure

Punzo, il finto ortopedico che prescrive cure

Luca Abete si occupa dell'assurdo caso del dottor Punzo, un autoproclamatosi medico ortopedico (ma anche fisiatra e fisioterapista) che esegue visite e prescrive terapie farmacologiche senza averne i requisiti. L'uomo, infatti, non è iscritto in nessun albo ed è riuscito a ingannare sia il negozio di articoli otopedici presso il quale svolgeva le visite, sia un giornalista al quale ha rilasciato un'intervista sulla riabilitazione dell'ex calciatore del Napoli Milik