ULTIMI VIDEO

News

La ricetta della Lasagnetta di mozarella di bufala e crudo di gamberi su salsa di cavolo broccolo di Lino Scarallo

Classe 1973, Lino Scarallo nasce a Napoli, in uno dei quartieri più iconici, il Rione Sanità. Figlio un macellaio, comincia fin da piccolo ad appassionarsi al mondo della cucina, una passione nutrita anche dal padre che gli trasmette i segreti delle carni. Dopo gli studi alberghieri, inanella una serie di esperienze tra l'Italia e l'estero, in Austria, Belgio e Svizzera.
Tornato in Italia all’età di 22 anni, diventa chef della Maschera di Avellino, che trasforma in poco tempo in uno dei punti di riferimento della cucina irpina. Nel 2007 arriva la svolta, offerta da Edoardo Trotta, titolare di Palazzo Petrucci, antico edificio nobiliare appartenuto alla famiglia omonima. Con l’obiettivo di trasformare questa storica realtà in un ristorante gourmet, Edoardo affida a Lino la cucina: grazie al suo estro e alla sua passione in pochi mesi, nell’edizione 2009, arriva la stella Michelin, che in Napoli città mancava da sei anni, mantenuta anche dopo il trasferimento della struttura sulla spiaggia di Villa Donn’Anna a Posillipo nel 2021.

La cucina di Scarallo rivisita la tradizione partenopea con creatività, esaltando ricette e materie prime del territorio in chiave personale e contemporanea. Per il pubblico di Striscia La Notizia, Lino Scarallo propone la "Lasagnetta di mozzarella di bufala e crudo di gamberi su salsa di cavolo broccolo”, un piatto che unisce il tono acidulo della bufala e la dolcezza del crostaceo, il tutto accompagnato da una salsa di cavolo broccolo: un felice incontro tra sapori di terra e sapori di mare.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone

700 g Gamberi rossi di Sicilia, media misura
400 g Mozzarella di bufala
300 g Cavolo broccolo
Olio extravergine
Sale q.b.
Pepe q.b.
Germogli di broccolo

 

Procedimento

Lavare e mondare il cavolo broccolo, bollire in abbondante acqua bollente, raffreddare successivamente in acqua e ghiaccio. Ripassare il cavolo broccolo in padella con uno spicchio di aglio in camicia, rimuovere l'aglio e passare al mixer con l'aggiunta di un mestolo di brodo vegetale ed un filo di olio extravergine, fino ad ottenere una crema.

Assemblaggio del piatto

Tagliare la mozzarella a fettine non troppo spesse e alternarla ai gamberi, già sgusciati e puliti, all'interno di un coppapasta di forma cilindrica dal diametro 0.6 altezza 0.8, e comporre in 4 strati. Adagiare la lasagnetta al centro del piatto e guarnire il piatto con la salsa di cavolo broccolo, adagiare i germogli sopra la lasagnetta, ultimare con un filo di olio extravergine di oliva e con una macinata di pepe bianco.