News

I “Nori no tsukudani Onigiri” di Aya Yamamoto, stasera a Striscia

I “Nori no tsukudani Onigiri” di Aya Yamamoto, stasera a Striscia

I “Nori no tsukudani Onigiri” di Aya Yamamoto, stasera a Striscia

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) torna la rubrica enogastronomica di Paolo Marchi “Capolavori del mondo in cucina”. Paolo Marchi, fondatore nel 2005 con Claudio Ceroni di Identità Golose, incontra Aya Yamamoto del ristorante Gastronomia Yamamoto che propone la ricetta dei “Nori no tsukudani Onigiri”, polpette di riso farcite di alga nori cotta con dashi, salsa di soia, sake e zucchero.

Classe 1986, Aya Yamamoto nasce a Tokyo ma vive a Milano fin dall’età di 5 anni. Dopo essersi trasferita a Londra per studiare e lavorare nel marketing, rientra a Milano per dar vita con sua madre, nel 2017, a Gastronomia Yamamoto, realtà di cucina casalinga giapponese in cui si respira l’aria tradizionale tra arredamento e ricette tipiche.

La ricetta completa, così come tutte le altre della rubrica di Paolo Marchi, sarà consultabile da questa sera sul sito di Striscia la notizia.

 

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Il risone all'impepata di cozze del ristorante sociale XFood

Il risone all'impepata di cozze del ristorante sociale XFood

Torna la rubrica enogastronomica di Paolo Marchi "Capolavori del mondo in cucina", con Vito Valente e Giovanni Ingletti del ristorante sociale XFood a San Vito dei Normanni (Brindisi), che propongono la ricetta del "Risone all'impepata di cozze". XFood coinvolge in sala e in cucina persone con disabilità: alla guida c'è Giovanni Ingletti, chef di lunga data che propone una cucina di territorio volta a prediligere sapori semplici nel rispetto delle materie prime.