News

Marco Columbro perde le staffe. Ed è subito Tapiro

Marco Columbro perde le staffe. Ed è subito Tapiro

Marco Columbro perde le staffe. Ed è subito Tapiro

Il 28 giugno il conduttore compie 73 anni: nel corso della sua lunga carriera è stato raggiunto da Valerio Staffelli che gli ha consegnato il trofeo di Striscia nel 2019. Il video.

Tapiro d’oro per Marco Columbro che il 28 giugno compie 73 anni. Il 9 ottobre 2019 il tapiroforo del tg satirico lo raggiunge a Basiglio, in provincia di Milano, per aver perso le staffe durante la puntata del 6 ottobre 2019 del programma di Canale 5 Live – Non è la D’Urso, in cui era ospite in qualità di una tra le molte figure dello spettacolo che negli ultimi anni si sono ritirate dalle scene e hanno deciso di cambiare vita. Barbara D’Urso nell’introdurre il conduttore, pone l’attenzione su alcuni articoli di cronaca riguardanti presunti debiti attribuiti al suo ospite. Columbro, a questo punto, si infastidisce nel dover trattare della sua vita personale in diretta Tv, confrontandosi con notizie palesemente false. Quindi, perdendo le staffe, si scaglia contro il programma asserendo di essere stato preso in giro riguardo al motivo della sua presenza in puntata. La D’Urso, stupita dalla reazione del collega, ritenuta eccessivamente polemica, reagisce affermando che gli articoli sui presunti problemi finanziari dell’ospite erano stati menzionati proprio per dare la possibilità a quest’ultimo di poterli smentire.

«Vengo lì e ti strappo il vestito… stai attenta!»

Alla luce di questo chiacchierato scontro televisivo, Valerio Staffelli decide di visitare l’attapirato Columbro, il quale, scherzando, gli propone inizialmente di rivendere il trofeo di Striscia per riuscire a coprire i debiti. Quando l’inviato gli chiede se siano vere le notizie che tanto lo avevano fatto infuriare durante Live – Non è la D’Urso, l’artista sentenzia: «Fatti i fatti tuoi!». Dopo questo siparietto iniziale, l’attapirato ne approfitta per scusarsi con il pubblico del programma che ha assistito alla sua arrabbiatura in diretta, ammettendo che in quella situazione non è stato il solito “gentleman” che tutti conoscono, ma piuttosto “lo Sgarbi della situazione”. In ogni caso, però, ci tiene a sottolineare come la sua reazione sia da ricondurre al fatto che si è sentito truffato. Infatti, ribadisce che aveva accettato l’invito a partecipare al programma per raccontare il suo cambiamento di vita.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti