News

Striscia non va in vacanza, Moreno Morello sventa truffa del rip-deal

Moreno Morello ha sventato una potenziale truffa del rip-deal. Si tratta di un tipo di raggiro ormai piuttosto comune che consiste in un'operazione di cambio di denaro fraudolenta.

Più volte a Striscia la notizia vi abbiamo mostrato come alcuni furbetti sfruttino questo metodo per impossessarsi di soldi di ignari acquirenti.

E proprio grazie ai nostri servizi un telespettatore ha segnalato a Moreno Morello di essere stato contattato da potenziali truffatori.

Il nostro inviato si trovava nei pressi della stazione di Milano, dove il segnalatore aveva appuntamento con quattro persone di origini slave che fingevano di voler acquistare degli immobili all'estero, pretesto utilizzato per cercare di farsi cambiare dei soldi, probabilmente falsi, con altro denaro.

Al momento dell'incontro, quando Moreno Morello si è palesato, i presunti truffatori hanno cercato di fuggire. Uno di loro ha più volte tentato di prendere un taxi per sfuggire alle domande del nostro inviato, quando è stato raggiunto da un finanziere in borghese. Gli altri tre sono riusciti a scappare.

Gli accertamenti della Guardia di finanza sono ancora in corso.

Intanto, ecco il commento a caldo (date anche le temperature milanesi) di Moreno Morello.