News

Tapiro d’oro a Gianni Morandi per Baglioni e Sanremo

Tapiro d’oro a Gianni Morandi per Baglioni e Sanremo

Tapiro d’oro a Gianni Morandi per Baglioni e Sanremo

Dopo che “fonti Rai” hanno risposto ai servizi di Striscia escludendo l’esistenza di un conflitto di interessi tra Sanremo-Salzano-Baglioni vista «la caratura artistica e professionale» di Baglioni, questa sera, mercoledì 30 gennaio, a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35), Gianni Morandi riceve il Tapiro d’oro perché, a differenza sua, Baglioni ha ottenuto la conduzione e la direzione artistica del Festival di Sanremo. Morandi ha forse una “caratura artistica e professionale” minore rispetto a quella di Baglioni?

Staffelli intercetta il cantante e domanda come è stato possibile non aver ottenuto la doppia carica come Baglioni. Morandi spiega: «Chiesi di non essere direttore artistico perché poteva esserci un problema a scegliere un cantante piuttosto che un altro».

L’inviato poi domanda: «Oggi come oggi, un cantante guadagna di più facendo i concerti o vendendo i dischi?», l’artista spiega che «oramai esiste solo il concerto e il nostro guadagno è quello».

Morandi, inoltre, sulla sua scelta di non firmare come direttore artistico specifica: «Chiesi di non farlo perché avevo paura che potessero accusarmi un domani di aver messo dei miei amici».

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Laura Boldrini che nel 2018, in occasione della decima edizione del MoneyGram Awards per imprenditori immigrati, premiò come migliore imprenditrice straniera Marie Therese Mukamitsindo, suocera di Aboubakar Soumahoro, oggi indagata per truffa aggravata e false fatturazioni nell'ambito dell'indagine della procura di Latina sulla gestione di due cooperative. Ecco come ha replicato l'ex Presidente della Camera

Tapiro d'oro alla

Tapiro d'oro alla "molestatrice" Sonia Grey

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Sonia Grey, tirata nuovamente in ballo da Franco Di Mare nel post in cui spiega perché ha querelato Striscia. Secondo l'ex direttore di Rai Tre, la palpatina in studio alla sua co-conduttrice di Unomattina (2004) sarebbe stata frutto di «un banale scherzo fra colleghi» in risposta alle «"molestie" che Sonia mi faceva ogni mattina». Peccato che Sonia Grey la pensi diversamente, come racconta al microfon del nostro inviato