News

Taylor Mega in Duomo a Milano per la Festa della donna, sui social scoppia la polemica

Taylor Mega in Duomo a Milano per la Festa della donna, sui social scoppia la polemica

Taylor Mega in Duomo a Milano per la Festa della donna, sui social scoppia la polemica

Taylor Mega è finita nuovamente nel mirino dei social. L’influencer si è recata ieri in piazza Duomo a Milano per una manifestazione per la Festa della donna insieme a Jo Squillo. 

Le due hanno fatto qualche foto mostrando cartelli in favore dei diritti delle donne insieme a un gruppetto di altre ragazze, tutte dotate di guanti e mascherine. 

Nonostante le buone intenzioni, l’iniziativa non è stata troppo apprezzata considerate le nuove disposizioni del Governo in tema di Coronavirus per ridurre i rischi di contagio.

Mentre diversi cantanti e personaggi del mondo dello spettacolo sono ricorsi ai social per suggerire ai loro follower di stare a casa, Taylor Mega e Jo Squillo hanno fatto l’esatto opposto, ritrovandosi però sommerse di commenti negativi. 

 

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LE DONNE NON SI FERMANO! L’ITALIA NON SI FERMA. 8 marzo: la festa di tutte le donne. Siamo donne, siamo amiche, e con tutte le precauzioni di questo difficile momento siamo qua a testimoniare questo messaggio: per noi donne è normale combattere ogni giorno, per noi donne è normale trovare tutto il coraggio contando solo su noi stesse ed affrontare problemi impossibili, per noi donne è normale affrontare sfide enormi e vincerle. E con questo nostro spirito straordinario abbiamo vinto tante battaglie e vinceremo anche questa. Forza Donne, rialzati Italia, ne abbiamo vinte tante e ce la faremo anche stavolta. VIVA LE DONNE!

Un post condiviso da ♛ Taylor MEGA ♛ (@taylor_mega) in data: 8 Mar 2020 alle ore 8:15 PDT

Non è la prima volta che l’influencer si ritrova nell’occhio del ciclone per un post sul suo profilo Instagram. Già pochi mesi fa, un’altra foto sui social in cui mostrava il dito medio, mentre alle sue spalle si trovava un mezzo della Polizia, aveva scatenato diverse polemiche, culminate in una lite con Barbara D’Urso per la quale Taylor Mega si era beccata subito un Tapiro d’oro da Valerio Staffelli.


Quello dopo la lite con Barbara D’Urso è stato il secondo tapiro nel giro di poco meno di due mesi. Il primo le era stato consegnato in seguito all’ormai celebre fuorionda in cui l’influencer – ospite sempre della conduttrice di Canale 5 – era visibilmente ubriaca.

Redazione web Striscia la notizia

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Tapiro a Pioli:

Tapiro a Pioli: "Se vai in alto e cadi ti fai ancora più male"

L'allenatore del Milan Stefano Pioli riceve il suo primo Tapiro d'oro dopo l'eliminazione dalla Champions League contro l'Inter. Valerio Staffelli lo intercetta nella notte subito dopo la debacle di ieri sera a San Siro: «Le ho portato l'unico premio che vincerà quest'anno. Qualcuno della squadra l'ha delusa?», dice il tapiroforo. «Abbiamo dato il massimo. Quando vai così in alto e poi cadi ti fai ancora più male, è la risposta.

Tapiro a Papi, che ruba la busta a Ilary: «Non mi cacciano!»

Tapiro a Papi, che ruba la busta a Ilary: «Non mi cacciano!»

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Enrico Papi - il secondo della carriera - per le presunte tensioni tra lui e Ilary Blasi durante l'ultima puntata dell'Isola dei Famosi, in cui ha strappato dalle mani della conduttrice la busta con il nome dell'eliminato. «Perché l'ha fatto? Soffre il fatto di non essere il conduttore?». «Sono fatto così», ha risposto Papi, «Non ho litigato con Ilary e non mi cacciano dal programma».

Tapiro a Ilary Blasi:

Tapiro a Ilary Blasi: "Ma a chi piacciono i normodotati?"

Valerio Staffelli ha consegnato alla conduttrice dell’”Isola dei famosi” l’ambita statuetta d’oro per l’infelice frase «A me i normodotati non piacciono», pronunciata nella prima puntata del reality. Una gaffe che, sommata ai battibecchi a distanza con l’ex Francesco Totti, ha convinto Il tapiroforo a portarle l’ottavo Tapiro d’oro della carriera. «Ma, diciamoci la verità, a chi è che piacciono i normodotati?», replica Blasi, a cui Staffelli chiede se ha davvero cambiato la serratura della villa all’Eur per non far entrare l’ex Francesco Totti: «Francesco può entrare quando vuole, la casa è sempre aperta».

Il Tapiro a Giletti via da La7:

Il Tapiro a Giletti via da La7: "L'Italia non è pronta per certe ...

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Massimo Giletti, dopo che "Non è l'Arena" è stato chiuso senza spiegazioni da La7 e gli chiede se la colpa è di Fabio Fazio. «E Fazio andrebbe a La7? Neanche i Dumas potrebbero scrivere una sceneggiatura di questo tipo. Ma Cairo è più bravo», replica Giletti. E quando Staffelli gli chiede se l'allontanamento sia collegato allo speciale su Messina Denaro, risponde: «L'Italia non è ancora pronta ad ascoltare certe verità, fa più comodo ...

Tapiro gigante per il direttore Giannini che censura le repliche

Tapiro gigante per il direttore Giannini che censura le repliche

Valerio Staffelli è a Roma, allo spazio Europa per recapitare un Tapiro d'oro gigante - accompagnato da uno striscione con la scritta: «No alla "legge" bavaglio di Giannini» - al direttore del quotidiano La Stampa Massimo Giannini, tra i premiati - come Naomi Campbell - alla decima edizione del "Premio La Moda Veste la Pace" per la sua «sensibilità sociale». Avrà sensibilità sociale, ma è insensibile alla libertà di parola: a più di tre mesi dalla pubblicazione su La ...

Borseggi, tapiro alla consigliera Romano: per il 99% ha detto una str…

Borseggi, tapiro alla consigliera Romano: per il 99% ha detto ...

Valerio Staffelli è andato con un Tapiro d'oro gigante a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, per consegnarlo a Monica Romano, la consigliera del PD che aveva detto che «Quest'abitudine di filmare persone sorprese a rubare sui mezzi Atm di Milano e di diffondere i video su pagine Instagram con centinaia di migliaia di followers è violenza, ed è molto preoccupante". Rocco Tanica aveva definito «una grandiosa stronzata» queste affermazioni. Striscia la notizia aveva chiesto su ...

Caro bollette, le temperature caraibiche di Palazzo Marino

Caro bollette, le temperature caraibiche di Palazzo Marino

Con l'aumento del prezzo dell'energia, anche gli enti pubblici hanno dovuto rispettare certi criteri e limitare le temperature negli uffici. Valerio Staffelli, però, ha scoperto che a Palazzo Marino, la sede del Comune di Milano, in alcuni ambienti si arriva addirittura a 25 gradi. Il nostro inviato è andato dunque a consegnare il Tapiro d'oro al Sindaco Beppe Sala, che sui social si era speso per sensibilizzare sul risparmio energetico