ULTIMI VIDEO

News

Dopo Brumotti, malmenati due poliziotti a Bologna

Dopo l’inchiesta di Striscia la notizia sullo spaccio di droga al Parco della Montagnola di Bologna, dove per due volte in quindici giorni l’inviato  Vittorio Brumotti e la sua troupe sono stati aggrediti e minacciati da gruppi di spacciatori (vai al servizio del 15 novembre - vai al servizio del 30 novembre), si sono intensificati i controlli delle Forze dell’Ordine. Ieri pomeriggio, verso le 16.30, al parco della Montagnola due nigeriani (Emmanuel Ikechukwu, 25 anni e Nicholas Okoduwa, 20 anni) sono scappati quando hanno visto avvicinarsi una volante della Polizia. Due agenti li hanno inseguiti, bloccandoli, ma i due giovani stranieri, dopo essersi disfatti di un pacchetto che hanno buttato (presumibilmente droga), per sfuggire ai controlli hanno aggredito i poliziotti con calci e pugni. Gli agenti hanno chiesto aiuto via radio e, solo con l'aiuto dei colleghi, sono riusciti a bloccare e ammanettare i due che sono stati arrestati per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti sono stati invece medicati al Sant'Orsola: uno ha riportato una contusione a una mano, l'altro al polso.