News

Elezioni a Roma 2021, Tapiro d’oro a Virginia Raggi: la prima intervista alla sindaca uscente

Elezioni a Roma 2021, Tapiro d’oro a Virginia Raggi: la prima intervista alla sindaca uscente

Elezioni a Roma 2021, Tapiro d’oro a Virginia Raggi: la prima intervista alla sindaca uscente

«Non vado in vacanza e continuerò a lavorare per Roma, c’è ancora tanto da fare. Non lascio la politica. Stiamo già costruendo il futuro». Così Virginia Raggi, questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35), nella prima vera intervista dopo la bocciatura elettorale.

Raggi, sindaca uscente di Roma, sconfitta alle ultime comunali dove ha perso i due terzi dei voti conquistati nel 2016, ha ricevuto il Tapiro d’oro da Valerio Staffelli, che le ha chiesto come abbia vissuto l’abbandono da parte dei leader 5 Stelle nel giorno della disfatta, leader che sono andati a festeggiare a Napoli mollandola sola a Roma.

«La situazione è un po’ attapirante, ma ho ottenuto circa il 20% nonostante avessi tutti i media contro, voi compresi. La prendo con filosofia. Avrei proseguito con un altro mandato per continuare le cose iniziate», commenta la candidata grillina, e scherza: «Ora mi deve promettere che porterà un cinghiale d’oro a Nicola Zingaretti».

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Laura Boldrini che nel 2018, in occasione della decima edizione del MoneyGram Awards per imprenditori immigrati, premiò come migliore imprenditrice straniera Marie Therese Mukamitsindo, suocera di Aboubakar Soumahoro, oggi indagata per truffa aggravata e false fatturazioni nell'ambito dell'indagine della procura di Latina sulla gestione di due cooperative. Ecco come ha replicato l'ex Presidente della Camera

Tapiro d'oro alla

Tapiro d'oro alla "molestatrice" Sonia Grey

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Sonia Grey, tirata nuovamente in ballo da Franco Di Mare nel post in cui spiega perché ha querelato Striscia. Secondo l'ex direttore di Rai Tre, la palpatina in studio alla sua co-conduttrice di Unomattina (2004) sarebbe stata frutto di «un banale scherzo fra colleghi» in risposta alle «"molestie" che Sonia mi faceva ogni mattina». Peccato che Sonia Grey la pensi diversamente, come racconta al microfon del nostro inviato