ULTIMI VIDEO

News

Elisabetta Canalis, vittoria nel kickboxing. Antonio Ricci l'aveva detto: "Le Veline menano"

Elisabetta Canalis ha vinto il suo primo incontro di kickboxing. Da giorni si parlava dell'evento che avrebbe visto l'ex Velina scontrarsi in un match ufficiale e ieri, nella cornice della Regia di Venaria, Eli è salita sul ring per sfidare Rachele Muratori, ventunenne, studentessa al secondo anno di Lingue all'Università di Bologna nella categoria Low Kick.

"Ieri ho vinto il mio primo matchdi kickboxing, è stata un’esperienza divertente e faticosa ma che mi ha dato tantissimo. Questo sport mi ha fatto conoscere delle persone che mi hanno letteralmente cambiato la vita come Angelo Valente che con il suo sacrificio la sua passione e la sua professionalità mi ha incoraggiato a salire sul ring ieri sera… Se Angelo non avesse creduto in me non avrei mai fatto questa pazzia..", ha scritto poi la Canalis sul suo profilo Instagram con soddisfazione.

A 43 anni, nonostante fosse una debuttante, Elisabetta Canalis ha fatto vedere di che pasta è fatta. Un trionfo che non ha sorpreso Antonio Ricci e la squadra di Striscia. D'altronde, già nel 2017, il patron del tg satirico nel libro Me Tapiro, a proposito dei soliti commenti sul ruolo delle Veline diceva: "Insomma, tutti questi sapientoni sono ancora lì a tirar le scarpe al teatro dei pupi. Le Veline di Striscia usano raramente il metodo Stanislavskij, ma sono più brechtianamente straniate e nella vita reale sono poco gne-gne, etere ed eteree, ma in grado di abbattere un uomo di sana e robusta costituzione in trenta secondi, altro che vittime sacrificali del maschilismo".