News

Questa sera a Striscia, Davide Rampello e il mazzafegato di Città di Castello

Questa sera a Striscia, Davide Rampello e il mazzafegato di Città di Castello

Questa sera a Striscia, Davide Rampello e il mazzafegato di Città di Castello

Stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) torna la rubrica Paesi, paesaggi…”Davide Rampello fa tappa a Città di Castello (Perugia).

Il paesaggio dell’Alta Valle del Tevere fa da sfondo alla storia di Cesare e Chiara che hanno recuperato la tradizione del mazzafegato, una specialità tipica del luogo. Il mazzafegato è la carne che il contadino riusciva a tenere per sé dopo le lavorazioni del maiale.

Cesare all’impasto aggiunge sale, pepe, spezie e finocchio selvatico, poi ci mette un po’ di vino e una scorza di limone. Il mazzafegato si può mangiare cotto alla griglia secondo tradizione oppure stagionato accanto all’uva per il vin santo. Chiara ha inventato una pasta fatta in casa con mazzafegato e vin santo, sedano nero di Trevi e zucca. Nelle loro mani anche gli scarti diventano specialità.

Il servizio completo questa sera a Striscia la notizia.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Urbino, la città ideale rinascimentale colorato di blu guado

Urbino, la città ideale rinascimentale colorato di blu guado

Davide Rampello si addentra tra le bellezze di Urbino, nel paesaggio di Montefeltro: la "città ideale" del Rinascimento è posata sulla collina tra vicoli di archi e chiese. In questo scenario di meraviglia, il nuovo episodio di "Paesi, paesaggi…" ci parla di Alessandra, che ha aperto un laboratorio per la tintura con il quado, una tintura blu (il colore della nobiltà) il cui colore nasce da una pianta, l'Isatis tinctoria, con un procedimento tutto artigianale.