News

Ibrahimovic contro Fifa 21: «Sfruttano la mia immagine senza darmi un euro»

Ibrahimovic contro Fifa 21: «Sfruttano la mia immagine senza darmi un euro»

Ibrahimovic contro Fifa 21: «Sfruttano la mia immagine senza darmi un euro»

«Sfruttano la mia immagine senza darmi un euro: è contro le regole». È categorico Zlatan Ibrahimovic, durante la consegna del Tapiro d’Oro da parte di Valerio Staffelli, fuori dalla sede del Milan. L’attaccante rossonero si è schierato contro EA Sports, secondo lui colpevole di usare il suo nome – e quello di tanti altri calciatori – senza il consenso e traendone profitti grazie al celebre videogame “FIFA”.

«EA Sports sostiene di aver acquisito i diritti da FifPro e che FifPro rappresenti i giocatori – ha spiegato Ibrahimovic – ma noi non abbiamo firmato niente. Bisogna investigare». Infine, quando Valerio Staffelli gli ha chiesto come stesse procedendo il recupero dall’infortunio, lo svedese ha commentato: «Sto già meglio e con questo Tapiro andrò ancora più veloce…».

Per Zlatan Ibrahimovic si tratta del 5° Tapiro d’Oro ricevuto in carriera: «Voglio battere il record di 15 di Cassano» – ha concluso il fuoriclasse del Milan.

In attesa di vedere il servizio questa sera, vi riproponiamo la consegna del 4° Tapiro, quando il campione era infuriato per la sconfitta nel derby.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Laura Boldrini che nel 2018, in occasione della decima edizione del MoneyGram Awards per imprenditori immigrati, premiò come migliore imprenditrice straniera Marie Therese Mukamitsindo, suocera di Aboubakar Soumahoro, oggi indagata per truffa aggravata e false fatturazioni nell'ambito dell'indagine della procura di Latina sulla gestione di due cooperative. Ecco come ha replicato l'ex Presidente della Camera

Tapiro d'oro alla

Tapiro d'oro alla "molestatrice" Sonia Grey

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Sonia Grey, tirata nuovamente in ballo da Franco Di Mare nel post in cui spiega perché ha querelato Striscia. Secondo l'ex direttore di Rai Tre, la palpatina in studio alla sua co-conduttrice di Unomattina (2004) sarebbe stata frutto di «un banale scherzo fra colleghi» in risposta alle «"molestie" che Sonia mi faceva ogni mattina». Peccato che Sonia Grey la pensi diversamente, come racconta al microfon del nostro inviato