News

Violenze sessuali, assolto in Appello a Bologna Emilio De Tata

Violenze sessuali, assolto in Appello a Bologna Emilio De Tata

Violenze sessuali, assolto in Appello a Bologna Emilio De Tata

È stato assolto con formula piena Emilio De Tata. il medico reggiano accusato di violenze sessuali, truffa aggravata e somministrazione di medicinali guasti o imperfetti ai danni di alcune pazienti che si erano rivolte a lui per trattamenti di “medicina alternativa” (come viene definita dalla comunità medico-scientifica).

A stabilirlo è stata la Corte d’Appello di Bologna, che ha confermato la sentenza in primo grado del Tribunale di Reggio Emilia del novembre 2014.

Era stato il pm Maria Rita Pantani a fare ricorso in appello chiedendo per il medico di Guastalla una condanna di 9 anni e 6 mesi.

Le indagini che avevano poi portato a processo erano iniziate nel 2009 in seguito ad alcuni servizi in cui Striscia la notizia aveva raccolto le testimonianze di alcune pazienti che avevano poi deciso di sporgere denuncia.

Qui uno dei racconti.

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Arresto in stazione: Staffelli sventa il furto di una valigia

Arresto in stazione: Staffelli sventa il furto di una valigia

L'inviato di Striscia torna alla stazione di Milano Centrale per mostrarci come sia agevole per i malintenzionati superare le barriere, visto che si passa senza biglietto. Un ladro può fingersi passeggero, prendere bagagli posizionati vicino alle uscite e portarli giù dal treno. Come fa un uomo che segue una turista inglese e, al momento opportuno, le ruba il trolley già sul convoglio: ma Staffelli lo segue e non lo molla, riesce a fermarlo e a quel punto scatta pure l'arresto