News

Stasera a Striscia, tornano i furbetti dei registratori di cassa che insegnano i trucchi per fare nero. E i politici si impegnano a intervenire dopo l’inchiesta del tg satirico

Stasera a Striscia, tornano i furbetti dei registratori di cassa che insegnano i trucchi per fare nero. E i politici si impegnano a intervenire dopo l’inchiesta del tg satirico

Stasera a Striscia, tornano i furbetti dei registratori di cassa che insegnano i trucchi per fare nero. E i politici si impegnano a intervenire dopo l’inchiesta del tg satirico

Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) si torna parlare dei rivenditori di registratori di cassa elettronici che “insegnano” ai clienti i trucchi per fare nero con i loro apparecchi (sperando così di venderne di più). Usanza molto diffusa, come mostrato da Striscia nei servizi di Max Laudadio Milano e di Moreno Morello e Riccardo TrombettaPadova e Roma.

Questa sera Jimmy Ghione chiede ai politici italiani cosa ne pensano dell’inchiesta del tg satirico che ha smascherato questa “istigazione all’evasione fiscale”.

«Bisogna che la Guardia di Finanza vada dai rivenditori», auspica Carlo Calenda di Azione. Per Alessandro Cattaneo di Forza Italia «non bastano le misure punitive per chi evade, dobbiamo anche incentivare chi fa bene».

«Dirò al ministro Giancarlo Giorgetti di guardare i vostri servizi e trovare una norma o un controllo efficaci», è l’opinione di Angelo Bonelli di Europa Verde. Mentre Francesco Silvestri del M5S dichiara: «Sono soldi tolti ai cittadini».

Il servizio completo sarà trasmesso stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35).

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti