News

Striscia la notizia tra i programmi family friendly secondo il Moige

Striscia la notizia tra i programmi family friendly secondo il Moige

Striscia la notizia tra i programmi family friendly secondo il Moige

Striscia la notizia è stato inserito dal Moige tra i programmi family friendly, quelli cioè adatti a tutta la famiglia. 

Come di consueto, l’Osservatorio Tv del Moige ha seguito la programmazione individuando tre programmi “in”, cioè adatti a qualsiasi tipo di pubblico e tre “out”. Tra i primi, per il mese di dicembre 2019, è stato inserito anche il tg satirico di Antonio Ricci.

Questa la spiegazione del Movimento Italiano Genitori: “Vogliamo rivolgere ancora una volta un plauso a Striscia la notizia per le campagne di denuncia portate avanti da Brumotti.
La prima contro l’inciviltà di chi occupa impropriamente i parcheggi riservati ai disabili, rendendo la vita ancora più complicata a chi cerca con tante difficoltà personali di vivere una certa normalità nelle nostre città, purtroppo già scarsamente attrezzate per una mobilità senza barriere.

La seconda di denuncia dei luoghi di spaccio presenti ovunque, sempre più diffusi e sempre più pericolosamente vicini ai luoghi frequentati dai bambini, dagli adolescenti e dalle loro famiglie. Battaglia quest’ultima assai importante specialmente per i giovani che purtroppo statisticamente si avvicinano alle droghe molto più che in passato e in giovanissima età. Tenere i riflettori accesi su tali luoghi è meritorio perché significa ricordare a tutti continuamente la necessità di fare prevenzione e di denunciare dove avvengono crimini sulla pelle dei nostri figli”.

A tal proposito, ecco l’ultimo servizio realizzato dal nostro inviato a Rozzano, a seguito del quale sono stati arrestati due giovanissimi pusher.

Redazione web Striscia la notizia

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
24 maggio 2024

24 maggio 2024

A Strixfactor c'è chi fa il ritratto di Gerry Scotti - Dal Governo si va via? Lollobrigida: «Io.. io... no» - Castell'Arquato. Qui la distillazione dà una seconda vita ai frutti della terra - Monza e Brianza, viaggio in treno o viaggio della speranza? - Morello, le criptovalute e le piantumazioni mai avvenute - «Ma Amadeus dove sta? Sta rosicando forte, sento il "crik crok crak" da qua!» - Parma, famiglia sotto sfratto: a volte la realtà è diversa da come appare…

23 maggio 2024

23 maggio 2024

Strixfactor, il talento per l'imitazione - Ladri in casa di Salvini o una semplice cena tra colleghi? - A Licata è emergenza erosione costiera - Gadget curiosi? Provate il giardino zen da tavolo che sa disegnare - A Milano si vende cibo scaduto - A Striscia il cartellone c'è un pittore con un cognome che calza a pennello - Foggia, furti e campi di grano incendiati - Roma, candidati civetta ne abbiamo? - Salto del tornello? Meglio un biglietto per due - Corruzione tra i vip? C'è chi accett...

17 maggio 2024

17 maggio 2024

Strixfactor, la passione e il talento per la musica - Ignazio La Russa, un uomo democraticamente bello - Griffe tarocche, Trombetta mette in guardia dalle trappole - Capraia, uno degli allevamenti ittici più avanzati del Mediterraneo - Napoli, il mistero dei sacchetti con le gambe... - Che satira tira? Fassino testimonial di Pier'Or Mariuòl - Il dissenso comodo e il sessismo di Lagioia verso Melissa P - Highlander Dj, «Qui non siamo nel west, dillo tu a Bruno Vesp» - Tumori, le tante bugi...

16 maggio 2024

16 maggio 2024

StrixFactor, il regno del talento a ritmo di musica - Il Vespone, le europee e la tomba di Berlinguer danneggiata - Crisi idrica, "per fortuna" colpisce solo il Sud! - Basilicata, gli espropri mai avvenuti e la diga da abbattere - Progetto musica e legalità. Beneficenza senza trasparenza - Valeria Marini, alla sua festa di compleanno tutti in rosso - A Striscia il cartellone i bisogni si fanno all'aria aperta - Zia Elly: «Non stavo così male da quando hanno aperto Zara a Saint M...

13 maggio 2024

13 maggio 2024

Strixfactor, due nuovi protagonisti - Il segreto per vincere (le elezioni)? Una botta di c**o - Naja obbligatoria: chi è d'accordo e chi è contrario? - Favino e quella macchinina rubata (e poi comprata) da ragazzino - Anche a Viareggio si fanno affari con oro e pellicce - «Come fanno all'Isola a fare la pupù senza carta igienica?» - Lady botox, l'operatrice estetica abusiva - Il piccolo grande Baglioni prende in prestito i versi - La sedicente guaritrice di tumori: «Squaglia era strafatta...

11 maggio 2024

11 maggio 2024

Strixfactor, nuovi giovani talenti - Grado, qui il piatto antispreco è La serra nel piatto - Striscia la magia, metamorfosi in un baule trasparente - Cpr di Potenza, come e quando è morto Ozaro Whumang? - Roma. In via Tuscolana, la pista ciclabile è dei motociclisti - Otranto, un paesaggio fantascientifico nel laghetto di bauxite - Alle elezioni europee votate chi non fa niente - Call center, alcune app anti spam ci registrano - Taranto. Diga Pappadai: uno degli sprechi più grandi (non so...

9 maggio 2024

9 maggio 2024

StrixFactor, è tempo di musica e di imitazioni - I Partiti italiani, tra problemi con la legge ed elezioni europee - Truffe online: cercasi amica per la sorella - Imposta di successione, Valeria Marini svela ciò che lascerà ai suoi eredi - Rai, caos televoto e caso Travolta agitano la Vigilanza - Striscia il cartellone, «sei l'altra metà della mela... quella col verme!» - Volpini di Pomerania, cercasi risposte sui cuccioli - FrixMix visti da voi, tra coniglietti e grandine in studio - Mi...